Per Frey lasciare Firenze sarebbe una follia

Ancora una grande prestazione per Sebastien Frey. Oggi, contro il Genoa il portiere francese ha salvato in più di una occasione la propria porta, agevolando oltremodo la vittoria della Fiorentina, firmata da Santana e Mutu. A margine dell'incontro, Frey ha avuto modo di dire che lasciare Firenze in questo momento, sarebbe una follia. L'obiettivo Champions è primario e le prossime partite saranno fondamentali. Aggiungiamo noi, che anche la Uefa ha il suo prestigio, pur se in questi ultimi anni è ingiustamente poco considerata in Italia.

Queste dichiarazioni non chiuderanno certamente uno dei temi più caldi del prossimo mercato estivo, ma se il portiere della Fiorentina decidesse di continuare la propria esperienza nel capoluogo toscano, piuttosto che accettare i sostanziosi aumenti di stipendio che squadre come Manchester United e Milan gli potrebbero garantire, il suo valore umano ne guadagnerebbe tantissimo. Cosa che nel calcio odierno, purtroppo non conta mai abbastanza.

Lascia un Commento
Presenti su Google+