De Sanctis vuole giocare. Addio Siviglia?

Morgan De Sanctis, attuale portiere del Siviglia, è stato intervistato dal quotidiano fiorentino 055news, in vista dell'incontro di campionato tra la Fiorentina e la sua ex squadra, l'Udinese. Traendo spunto da una riflessione sulle possibilità di partenza di Frey "In Europa solo sei-sette squadre sono superiori ai viola e questo Frey lo sa", gli è stato chiesto qualcosa anche su un suo eventuale ritorno in Italia. De sanctis ha risposto:

“Mai dire mai. Qui a Siviglia sto benissimo e, nonostante sia arrivato in una situazione con i ruoli già ben definiti, ho avuto l’occasione di giocare con continuità per due mesi, in cui le cose sono andate benissimo. Devo valutare più aspetti anche se una cosa è certa: io, il prossimo anno, voglio giocare. Se qui non c’è la possibilità, valuterò tutte le altre ipotesi”.

A Siviglia il posto da titolare gli è precluso da Palop, quindi è molto difficile che il 31enne portiere di Guardiagrele possa restare un'altra stagione in questa squadra. Cosa gli preserva il futuro? Ancora estero o ritorno in Italia? Questa estate il mercato per i portieri si annuncia davvero bollente.

fonte: 055news.it

Lascia un Commento
Presenti su Google+