Facciamo chiarezza su Cech e sulle voci di mercato

Ieri aveva iniziato a circolare la notizia che Cech fosse seguito dal Milan. Oggi diversi organi di stampa hanno riportato le dichiarazioni del suo procuratore al Sun che avrebbe fatto intendere l'interessamento di un grande club europeo sulla base di 32 milioni di sterline (45 milioni di euro). Diciamolo subito: a queste cifre il Milan va escluso a priori; un valore di mercato folle, pur se per un ottimo portiere come Cech. Il Barcellona arriverebbe a spendere questa cifra? Io ne dubito, ma secondo me, tutta questa è solo la strategia del procuratore per far aumentare l'ingaggio del proprio assistito (da 75 mila a 90 mila sterline si direbbe), il cui contratto scadrà nel 2010.

Ad avvalolare la mia tesi sono arrivate questo pomeriggio le prime dichiarazioni del portiere ceco "Contrariamente a quanto apparso sui giornali negli ultimi giorni, voglio rassicurare i tifosi del Chlesea che io non ho alcuna intenzione di lasciare il club. Sono concentrato solo sulla finale di Champions League e sugli Europei. Son felice al Chelsea, ho ancora due anni di contratto e credo che il Chelsea si siederà con i miei agenti al momento opportuno per discutere il prolungamento". Con buona pace della stampa.

Lascia un Commento
Presenti su Google+