Julio Cesar vuole finire la carriera all'Inter

jcreuschJulio Cesar dichiara, dalle pagine di Tuttosport, la propria fedeltà all'Inter: "Il mio contratto scade nel 2012 e spero di prolungarlo. Qui sto bene, sono felice e penso di finire la carriera all'Inter, poi, a 34-35 anni, tornerò a casa mia, in Brasile".  Fa ancora più effetto la sicurezza con cui il portiere brasiliano ha rassicurato i tifosi sul proprio futuro, se pensiamo alle parole molto diverse spese da Ibrahimovic in più di una occasione. Due modi diversi di approcciare la professione.

Julio Cesar non ha parlato solo di questo al giornalista di TS. Tanti i temi affrontati, il finale di campionato:"Lo champagne in fresco? No, non l'ha fatto nessuno dei miei compagni perché abbiamo il massimo rispetto per il campionato e sappiamo che non è ancora finita" , nonché l'immancabile commento sui suoi colleghi che si affronteranno domenica: "Dida lo conosco benissimo, ultimamente ha giocato poco ma ha qualità ed è uno che fa la differenza. Che dire di Buffon... da dieci anni è uno dei migliori portieri al mondo". Anche una curiosità che ci tengo a riportare, come l'opinione che aveva di lui Marcon al Chievo: "Ho esordito in Brasile a 17 anni, poi sono diventato il titolare del Flamengo. Marcon dice che mi tuffavo di pancia? Non è vero... ma rispetto la sua opinione perchè da lui e da Marchegiani ho imparato tutto".

Un pensiero su “Julio Cesar vuole finire la carriera all'Inter”

1 oggetto(i)

Lascia un Commento
Presenti su Google+