Il ritorno di Gigi Buffon tra i pali

Sempre a mezze maniche, ma ben protetto da calzamaglia e maglia tecnica a girocollo, abbiamo rivisto ieri sera tra i pali, dopo ben sette mesi d'assenza, quello che a tutt'oggi resta il miglior portiere italiano di sempre.

In Juventus - Catania di Coppa Italia, trasmessa in chiaro su Rai 3, Gianluigi Buffon ha dimostrato di aver recuperato i problemi alla schiena che lo hanno condizionato nell'ultima stagione, impegnandosi in un paio di belle uscite e in una parata in tuffo finale non solo a beneficio dei fotografi, ma anche di se stesso, dimostrando che elasticità ed esplosività, che lo hanno sempre contraddistinto, non hanno risentito della sosta prolungata.

Nelle interviste post-partita il portiere della nazionale si è espresso così: "E' stata una bella emozione per chi ha vinto un mondiale e disputato una finale di Champions: una semplice partita di Coppa Italia rappresenta molto per me. Non era un esame ma una scadenza importante, non era scontato che recuperassi così in fretta; sono molto soddisfatto".

Per Storari si prospetta la panchina, e se Buffon si confermerà pienamente recuperato, sarà giusto così, a meno che non voglia approfittare della finestra di mercato, per cambiare squadra e continuare a giocare titolare, come fatto in passato, passando dal Milan alla Sampdoria.

Lascia un Commento
Presenti su Google+