Rogerio Ceni segna il gol numero 100 in carriera

Realizzare 100 gol in carriera è un obiettivo che pochi giocatori possono centrare. Se tale risultato viene raggiunto da un portiere, la cosa fa certamente notizia. E questo è il caso di Rogerio Ceni, portiere famosissimo in Brasile e tra gli appassionati di tutto il mondo, meno tra chi segue il calcio, ma senza conoscere i 'fenomeni' locali.

Come si evince dal cognome, Ceni ha origini italiane da parte di padre e ha iniziato a giocare a calcio come calciatore di movimento. Poi a 13 anni, dalla necessità di sostituire il portiere, è nata la passione che l'ha fatto esordire con il Sinop nel 1990 per poi passare al Sao Paulo, squadra che non ha mai più abbandonato sino a oggi, nonostante le tante possibilità di sbarcare in Europa. Fedeltà ripagata dai tantissimi successi: 3 campionati paulisti (1998-2000-2005); 3 Brasileirao (2006-2007-2008); 2 Copa Libertadores(1993-2005); 2 Recopa Sudamericana (1993-1994); 1 Supercoppa Sudamericana (1993); 1 Coppa Conmebol (1994); 1 Coppa Masters (1996); 2 Coppe Intercontinentali (1992-1993); 1 Mondiale per club (2005). Senza dimenticare il Mondiale vinto nel 2002 come secondo di Dida.
Con il gol realizzato ieri contro il Corinthias, Ceni sale a 100 gol in partite ufficiali (la FIFA ne indica 98), distanziando Chilavert a 64 e Higuita a 41, entrambi ritiratisi dall'attività agonistica.

 

novità portierecalcio.it

3 pensieri su “Rogerio Ceni segna il gol numero 100 in carriera”

3 oggetto(i)

Lascia un Commento
Presenti su Google+