Tutti i guanti da portiere Reusch Re:ceptor 2015

Guanti portiere Reusch 2
La presentazione e commercializzazione dei guanti da portiere Reusch, avviene abitualmente negli ultimi due mesi dell'anno. Ma è a febbraio che l'intera collezione viene distribuita ai rivenditori come noi e quindi, disponibile alla vendita. E dunque, è questa l'occasione per presentarvi l'intera gamma di modelli (nel momento in cui scriviamo questo pezzo) disponibili per l'acquisto sul nostro sito ecommerce.

I modelli con stecche protettive alle dita sono quattro. Due con sistema Ortho Tec (solo il Deluxe con stecche estraibili) e due con sistema Finger Protection. Cosa cambia? Il secondo è una versione più leggera, o sarebbe meglio dire, più semplice, ed adatta a guanti con una costruzione meno elaborata. Ma proteggono meno? No, la protezione resta praticamente la stessa.

I modelli che chiamiamo abitualmente professionali, sono quattro. Uno steccato, il Re:ceptor Deluxe G2 Ortho Tec, e tre classici e più precisamente il Re:ceptor Deluxe G2, il Re:ceptor Pro Duo G2 ed il Re:ceptor Pro G2. Tralasciando il primo, consigliato a chi voglia un guanto di altissima qualità, con un'ottima calzata e con protezioni affidabili, guardiamo nel dettaglio gli altri tre. Il Deluxe G2 è il più elaborato tra tutti i modelli. Calzata ottimale con una lavorazione davvero eccellente sotto tutti gli aspetti. Il lattice G2, costante di tutti e tre i guanti, è una sicurezza sull'asciutto ed affidabile sul bagnato. L'usura è nella norma dei lattici professionali (vuol dire che se ne avete cura, ma soprattutto applicate correttamente le tecniche di caduta, la mescola resiste tranquillamente per mesi, pur deteriorandosi). I Re:ceptor Pro Duo G2 e Pro G2 sono decisamente più tradizionali. Il palmo è piatto (non sagomato come il Deluxe) e le uniche differenze tra i due modelli, escludendo i colori, sono nella presenza del lattice interno (sistema DUO), nella prima versione. Cosa comporta? Il guanto diventa più massiccio, ma guadagna moltissimo in capacità di assorbire il pallone in fase di presa, ammortizzando con maggiore efficacia una volta arrivato a contatto con la sfera. Ed i professionisti cosa usano? Non c'è una preferenza assoluta. C'è chi usa il DUO e chi no (pur usando la colorazione della versione G2).

C'è anche qualcosa di più semplice, ma comunque di buona qualità e soprattutto meno costoso (per i prezzi di tutti i modelli cliccate sui link colorati o direttamente sulle immagini di ogni paio). Rientrano in questa descrizione i Re:ceptor Prime S1, i Re:ceptor Prime S1 Special ed i Re:ceptor Prime S1 Finger Support. Come si evince dai nomi, sono tutti realizzati con il lattice S1 Supersoft, mescola che dà buonissime garanzie sull'asciutto. I modelli Prime, la vera novità della collezione Reusch 2015, sono a tutti gli effetti una nuova via di mezzo tra i modelli utilizzati dai professionisti e quelli più economici, destinati esclusivamente all'uso amatoriale. Cosa cambia tra i tre modelli? I primi due sono praticamente identici, cambiando solo nel taglio del palmo, piatto sul primo e rollfinger (lattice che circonda le dita) sulla versione Special. Il Finger Support, come spiegato prima, è un modello dotato di stecche protettive alle dita.

E la fascia più economica? Due modelli, uno classico, il Re:ceptor SG Extra ed uno steccato, il Re:ceptor SG Finger Support. Entrambi i guanti montano il lattice SG Soft Grip, valido per uso amatoriale (i tornei e le partite con gli amici), ma altamente sconsigliato per altri usi. Il SG Extra è a tutti gli effetti la versione replica del Pro G2, con gli stessi colori dei modelli principali e quindi raccomandali se siete appassionati del marchio Reusch, ma non volete spendere molto. La versione steccata, invece, va incontro alle necessità di chi vuole comunque un modello Reusch, ma contenendo i costi e premurandosi da eventuali fastidiosi traumi alle dita.

Modelli speciali per terreni duri o per condizioni umide o bagnate? Ovviamente non possono mancare in una collezione di alta specificità tecnica. Sono tre, due per i terreni duri ed uno per il bagnato. Partiamo da quest'ultimo, il Re:ceptor Pro A2, versione professionale con mescola da bagnato. Immancabili per i portieri che non vogliono farsi trovare impreparati in caso di pioggia o con il campo molto bagnato. Se invece il terreno è duro, talmente duro da sognarvelo la notte, i Re:ceptor R2 Ortho Tec ed i Re:ceptor Prime D1 sono la soluzione consigliata. R2 e D1 sono due mescole specifiche per i campi sintetici ed in terra, con una resistenza all'abrasione superiore alla norma. Differenze? Il D1 ha maggior grip, ma un deterioramento meno lento dell'R2. Comunque sia restano ugualmente validi e l'unica differenza di rilievo è nella presenza di stecche protettive nel modello Ortho Tec.

Re:ceptor Deluxe G2 Ortho Tec Re:ceptor Deluxe G2 Re:ceptor Pro Duo G2
Guanti portiere Reusch Receptor Deluxe G2 Ortho Tec Guanti portiere Reusch Receptor Deluxe G2 Guanti portiere Reusch Receptor Pro Duo G2
- - -
Re:ceptor Pro G2 Re:ceptor Pro A2 Re:ceptor R2 Ortho Tec
Guanti portiere Reusch Receptor Pro G2 Guanti portiere Reusch Receptor Pro A2 Guanti portiere Reusch Receptor R2 Ortho Tec
- - -
Re:ceptor Prime S1 Finger Support Re:ceptor Prime D1 Re:ceptor SG Finger Support
Guanti portiere Reusch Receptor S1 Finger Support Guanti portiere Reusch Prime D1 Guanti portiere Reusch SG Finger Support
- - -
Re:ceptor Prime S1 Re:ceptor Prime S1 Special Re:ceptor SG Extra
Guanti portiere Reusch Prime S1 Guanti portiere Reusch Receptor SG Extra

-

Lascia un Commento
Presenti su Google+