I sette guanti professionali Rinat per la stagione 2017

img_20160716_170134Abbiamo analizzato in un precedente post su questo blog tutti i guanti Rinat sotto i 40 euro, e sappiamo che la cosa è stata molto apprezzata.

Per questo motivo ti presenterò i sette guanti Rinat "da gara" della collezione 2017.

Prima di partire: perché comprare Rinat? Perché ti offre tanti guanti diversi, ognuno con un suo stile e una sua vestibilità che farà felice più di un estremo difensore.

Se hai una preferenza particolare, l'azienda messicana potrà tranquillamente soddisfarla.

Se hai problemi al polso, Rinat offre la chiusura (sempre in lattice) più ampia sul mercato, aumentando così sia la superficie di presa, sia la protezione sull'articolazione.

Non sottovalutiamo inoltre il prezzo!

Rispetto alla concorrenza i guanti da portiere Rinat costano fino al 30% in meno della concorrenza, ma ti posso garantire che la qualità è uguale e in certi casi superiore!

Per ogni guanto ti ho preparato un breve riassunto. Se vuoi saperne di più, clicca sull'anteprima della foto sopra ogni descrizione. In questa maniera ti apparirà immediatamente la scheda approfondita!

kraken blogKraken Pro: un vero e proprio capolavoro di ergonomia e vestibilità. A questo guanto abbiamo dedicato un apposito post sempre su questo blog per permetterti di approfondire ogni sua caratteristica e particolarità. E' sicuramente la soluzione più avanzata di tutta la collezione e la tua prima scelta, se sei un numero 1 molto esigente. Anche in versione verde!

egokito-pro-blogEgotiko 2.0 Pro: lo riconosci per la grafica molto aggressiva con il suo argento scuro e il palmo verde acido in versione Hybrid con il medio e l'anulare con cucitura negativa. Perché sceglierlo? Perché predispone da subito la mano alla corretta posizione per la parata e facilita la presa, rinforzando indice e mignolo (le dita più sollecitate) e lasciando più libere le dita interne.

supreme-pro-blogSupreme 2.0 Pro: cucitura interamente negativa e palmo largo. Se hai le mani grosse e tozze hai trovato finalmente un guanto che le veste alla perfezione. Lo ha scelto anche Andrea Paroni della Virtus Entella nella nostra serie B italiana.

uno-clasico-blogUno Clasico 2.0 Pro: se ami il Duo e sei orfano di Reusch, ho buone notizie per te. Questo modello ce l'ha e ti garantisce tutta l'ammortizzazione e la sensibilità di presa del lattice interno ondulato a cui ormai ti sei abituato. Gli inserti sulle dita e la protezione sul lato esterno del guanto, ne aumentano la resistenza all'usura.

rolotek-blogRolotek 2.0 Pro: il taglio finger surround! Introdotto da Uhlsport, ma sparito sul mercato italiano, qui è esattamente come lo cerchi. In più uno speciale cinturino che avvolge tutta la mano e ti permette una totale stabilità, trasformando il guanto in una vera e propria seconda pelle. Lo consigliamo anche per il calcio a 5.

fenix-pro-blogFenix 2.0 Pro: il più leggero del roster con un dorso ridotto all'essenziale e il passaggio dal lattice XP all'Omega Grip che ne aumenta rispetto alla versione precedente sia la presa, che la resistenza. Se non vuoi un guanto massiccio, anzi non li sopporti proprio, questo fa davvero al caso tuo.

asimetrik-pro-blogAsimetrik 2.0 pro: riprogettato interamente rispetto alla versione precedente, il portabandiera della collezione (a cui abbiamo dedicato la copertina di questo post) si presenta ancora più massiccio del solito e con una grafica aggressiva, che se ami molto i colori accesi non potrai non amare. Taglio rollfinger sulle dita curato in maniera maniacale per garantire una maggiore flessibilità e la protezione del mignolo.

Come hai letto, a parte il Kraken, che è un guanto totalmente nuovo, tutti gli altri modelli hanno "2.0" nel nome. Vuol dire quindi che Rinat ha migliorato tutti i modelli precedenti, rendendoli ancora più performanti ed efficaci sia a contatto col pallone, sia per comodità e sicurezza delle mani.

Se non ne fai ancora parte, iscriviti subito al nostro sito! E' gratis e assieme all'iscrizione alla nostra newsletter, avrai sino a tre euro di sconto (150 punti) che potrai utilizzare durante il primo acquisto. Completandolo, accumulerai altri punti che daranno diritto a ulteriori sconti con la nostra campagna punti fedeltà.

Lascia un Commento
Presenti su Google+