Il nuovo Ace Trans Pro 2018 Adidas. Cosa cambia?

Adidas-Ace-Trans-Pro-2018Dopo l'arrivo nel 2016, i guanti da portiere Adidas Ace Trans Pro, tornano anche nella nuova collezione per la stagione 2017/2018.

Come succede ogni anno, Adidas rinnova in maniera importante i propri modelli. L'ultima volta si è trattato di un vero e proprio stravolgimento. Passaggio da un modello classico a uno interamente in neoprene.

Una scelta che ha spiazzato molti, abituati alla costruzione classica del dorso. La calzata era cambiata, più attillata rispetto a ciò a cui eravamo abituati.

Nessuna modifica, invece, al palmo, sempre con il caratteristico taglio negativo, marchio di fabbrica del modello professionale della multinazionale tedesca.

Ace Trans Pro 2018

Cosa cambia in questo nuovo paio di guanti? Molto, anzi moltissimo.

Guanti portiere Reina

La struttura costruttiva principale è leggermente più morbida. Ne trai vantaggio la mobilità generale del guanto.

Spariscono dal dorso i piccoli rinforzi in silicone che tendevano a staccarsi con l'uso. Gli stessi sono stati sostituiti da nuove placche molto più sottili e uniformi, posizionate sulle nocche e le falangi.

Adidas-Ace-Trans-Pro-silicone-dorso

Il palmo rimane identico. Anche questa volta nessuna novità. Cuciture negative per tutte le dita. Lattice Nova Zone Tech. Si ripete il doppio colore e riconfermiamo l'assoluta indifferenza tra le due tonalità. Semplice effetto grafico. Resta ancora lo strato di lattice che ricopre la base. Non molto grande, ma sufficiente a proteggere una zona molto sollecitata in caduta.

Il polso è la zona che vede i cambiamenti più importanti. Iniziamo dal polsino, allungato e con un profilo finale arrotondato. La parte posteriore è coperta dallo stesso lattice presente sul palmo. E' abbondantemente sagomato con striature oblique.

Adidas-Ace-Trans-Pro-lattice-polsino

Anche il cinturino è realizzato diversamente. Rimane molto lungo ed elasticizzato, ma circonda il polso obliquamente al primo giro e poi lo chiude facendone altri due orizzontali. Il lattice sul retro viene, inevitabilmente, in gran parte coperto.

Adidas-Ace-Trans-Pro-lattice-cinturino

Il nuovo modello è migliore del vecchio?

Il nostro personale giudizio è che l'Ace Trans Pro 2018 sia un passo in avanti. Meno rigido e senza tutto quel silicone che aveva ben poca utilità. La calzata è la solita, attillata, ma non stretta.

Nel complesso non sono guanti che faranno cambiare opinione. A chi piaceva il vecchio modello, troverà questi ancora migliori. Altri, invece, continueranno a trovarli troppo spartani e poco elaborati sul dorso. Questione di gusti e abitudini.

Se vuoi avere una idea ancora più completa, guarda la nostra video presentazione!


 

Se non ne fai ancora parte, iscriviti subito al nostro sito! E' gratis e assieme all'iscrizione alla nostra newsletter, avrai sino a tre euro di sconto (150 punti) che potrai utilizzare durante il primo acquisto. Completandolo, accumulerai altri punti che daranno diritto a ulteriori sconti con la nostra campagna punti fedeltà.

Lascia un Commento
Presenti su Google+