Il miglior portiere della Serie A 2018/19 per il nostro Gruppo Facebook

A ridosso del termine del campionato, abbiamo voluto lanciare un sondaggio nel gruppo ufficiale di Portierecalcio.it, per stabilire il miglior portiere della Serie A 2018/2109.

L'accesso al nostro gruppo FB è possibile per tutti i clienti e agli amici del nostro e-commerce per i portieri, liberi di discutere e parlare su temi e prodotti totalmente incentrati sul nostro ruolo.

Tornando subito al sondaggio, centinaia di persone hanno espresso oltre 500 preferenze (la scelta poteva essere multipla).

La classifica, con i voti ottenuti, è la seguente:

  1. Salvatore Sirigu (Torino) - 220 voti;
  2. Alessio Cragno (Cagliari) - 121 voti;
  3. Samir Handanovic (Inter) - 65 voti;
  4. Alex Meret (Napoli) - 53 voti;
  5. Wojciech Szczesny (Juventus) - 26 voti;
  6. Juan Musso (Udinese) - 9 voti;
  7. Gigio Donnarumma (Milan) - 8 voti;
  8. Ionut Radu (Genoa) - 6 voti;
  9. Emiliano Viviano (Spal) - 3 voti;
  10. Andrea Consigli (Sassuolo) - 2 voti.

Salvatore Sirigu è il miglior portiere del campionato appena terminato, con un risultato che sfiora quasi la maggioranza assoluta dei voti espressi. Prestazioni solide, grande carisma e una forma fisica perfetta, che unita alla maturità hanno permesso al numero 1 granata di ottenere questo prestigioso successo.

Secondo posto per Alessio Cragno, che a Cagliari si è messo in mostra dimostrando classe e numeri tecnici importanti. Ha scelto di rinnovare e restare in rossoblù, dove potrà essere ancora protagonista indiscusso. Avrebbe però meritato un club di prima fascia. Possibile che ciò avvenga tra due stagioni.

Ultimo posto sul podio per Samir Handanovic, che di fatto ha consegnato con le sue parate decisive l'ultimo posto per la Champions all'Inter. Grandissimo esponente del ruolo e vera e propria colonna dello spogliatoio nerazzurro, tanto da caricarsi addosso la pesantissima fascia da capitano tolta (con tutte le polemiche del caso) a Mauro Icardi.

Medaglia di "legno" per Alex Meret. Penalizzato da un inizio di stagione tribolato dal problema al braccio rotto durante il ritiro, ma che ha successivamente convinto e conquistato gli esigenti tifosi del Napoli; solo quinto Szczesny comunque importante tanto quanto Cristiano Ronaldo nel portare punti in classifica per la Juventus.

Musso, Donnarumma da cui ci aspettavamo qualcosa di più, Radu, Viviano e Consigli chiudono la classifica con manciate di voti. Onore comunque a loro.

 

Lascia un Commento
Presenti su Google+