Proteggere i gomiti spendendo meno di 30 euro. Le maglie da portiere Protec

È iniziata la stagione calcistica e ti hanno dato una maglia di merda. Sì, è un termine pesante, ma rende perfettamente l'idea.

Se ti è andata bene è almeno a manica lunga, altrimenti è la maglia più economica che il fornitore ha messo in catalogo, ha le mezze maniche ed è pure scomoda.

Fortunatamente giochi in un campionato o in un torneo dove l'arbitro non sta a sindacare come ti vesti. Basta solo che il colore della tua maglia non sia identica a quella degli avversari.

Perché allora ti devi fare male già al primo tuffo?

Perché ti devi bruciare l'avambraccio sul lato "debole". Quello dove cadi male e dove dopo la sbucciatura avrai ancora più difficoltà a tuffarti per deviare il pallone? E se arriva proprio in quella direzione un tiro difficile, che può costare la vittoria a te e ai tuoi compagni?

Tempo fa ho visto il braccio di un mio affezionato cliente, che mi è venuto a trovare per provare i P1. Ha giocato una partita sulla terra battuta e aveva a disposizione solo una maglietta a mezze maniche.

Ti lascio immaginare in che condizione fosse.

Per questo motivo NON mettere a rischio la tua salute e non ti condizionare in partita. Usa una maglia da portiere con le protezioni ai gomiti.

Posso suggerirtene una che costa poco?

La maglia da portiere Protec della Joma costa solo 25 euro.

Ha una placca robusta e rivestita in materiale antiabrasivo.

La trovi in tre colori leggermente fluorescenti (stile evidenziatore). Il turchese, il verde chiaro e il rosso corallo.

Quest'ultimo colore è complementare al verde dell'erba, indipendentemente che sia naturale o sintetica, quindi diventi immediatamente visibile in campo e agli occhi dell'attaccante avversario.

La "teoria Albertosi" prevede che in questo modo l'attaccante avversario tenderà inconsciamente a tirarti la palla addosso, avendoti immediatamente nel campo visivo. Un vantaggio interessante, vero?

E allora, per soli 25 euro, perché non salvare le tue braccia, parando in sicurezza e guadagnando un vantaggio psicologico contro il tuo avversario?

novità guanti da portiere

Lascia un Commento
Presenti su Google+