Casillas

  • Il walzer dei portieri spagnoli. Le ultime su Casillas, Reina e De Gea

    reina de gea casillasUn post in salsa spagnola quello che mi accingo a scrivere. Due i temi caldi: Reina e Casillas. Da loro si diramano tutta una serie di altre situazioni che riguardano altri portieri. Ma cerchiamo di approfondire ogni aspetto singolarmente.

    Reina viene da una stagione da vacanziero retribuito a Monaco. Strana scelta, quella del forte portiere spagnolo, rientrato a Liverpool dal prestito al Napoli. Inevitabile il ruolo di riserva di quel Neuer, sempre più riconosciuto come il miglior portiere del mondo. L'alto ingaggio e la volontà di De Laurentis di non investire troppo sul portiere, lo hanno allontanato dalla squadra partenopea. I problemi di Rafael però, uniti all'affetto mostrato continuamente dai tifosi napoletani, hanno ridestato il potenziale interesse del presidente, che, assieme al tentativo di continuare il rapporto con Benitez, potrebbe decidere di riaffidare la porta al portiere trentaduenne. Un importante indizio pare essere arrivato nelle ultime ore, perché pare che Reina abbia presentato un modulo di preiscrizione a scuola per il proprio figlio. Spesso, dietro queste operazioni burocratiche, si celano le scelte già prese.

    E Rafael Cabral ed Andujar? Su quest'ultimo ci sono pochissimi dubbi sulla sua permanenza a Napoli. Conquistatosi il posto da titolare, senza mai incorrere in errori grossolani come succedeva a Catania, a fine stagione diverrà interamente di proprietà napoletana. Per voce del suo procuratore, ha fatto intendere chiaramente di trovarsi benissimo e di non aver alcuna intenzione di muoversi, neppure con il ritorno di Reina. Diversa, invece, la situazione del suo compagno brasiliano, costretto con tutta probabilità a cambiare area per rigenerarsi e ritrovare la fiducia persa. Cessione definitiva o prestito? Difficile dirlo al momento.

    Passiamo a Casillas, monumento del Real e dell'intero calcio spagnolo. Un po' tutti sono concordi nell'ammettere il calo tecnico e fisico del portiere spagnolo. Non più ai livelli di qualche anno fa, resta comunque un giocatore di altissimo spessore ed enorme esperienza. Ancelotti lo ha sempre preferito a Keylor Navas, anche in campionato. Eppure, si rincorrono diverse voci sul suo addio al Real Madrid, più per volontà della dirigenza, che per scelta propria. Sono insistenti infatti, le notizie sull'interesse nei confronti di De Gea, consacratosi definitivamente a Manchester e fresco di rifiuto ad un ricchissimo contratto da 14 milioni all'anno. Il giovane portiere non vuole necessariamente lasciare lo United, ma gradirebbe una clausola di rescissione posta ad una cifra non esagerata, così da potersi far trovare pronto in caso di offerta dal Real. A quel punto, Casillas potrebbe anche scegliere di rescindere consensualmente il contratto e decidere liberamente del proprio futuro, che sia all'estero o lontano dal campo.

    Chiusura con un portiere che tanti interisti ancora rimpiangono. Julio Cesar, è vicinissimo al rinnovo con il Benfica sino al 2018. Non male per chi aveva difficoltà a trovare squadra dopo l'addio all'Inter.

  • I nuovi colori dei guanti Adidas Predator

    Guanti Adidas PredatorCome spesso accade per i lanci delle nuove collezioni di accessori per il calcio, noi portieri siamo sempre relegati, quando va bene, in un angolo. Nessuna promozione degna di tal nome o anche semplici riferimenti ai guanti da portiere legati alle nuove scarpe, loro sì, sempre al centro dell'attenzione mediatica. Siamo abituati e nel nostro piccolo, cerchiamo di dare dignità ai nostri 'strumenti del mestiere' preferiti. E così faremo anche per la nuova colorazione dei modelli Predator.

    Adidas ha lanciato ufficialmente i suoi ultimi prodotti con la campagna THERE WILL BE HATERS (ci saranno disprezzatori). Immagini, articoli dedicati ed il classico video promozionale. I testimonial sono Suarez, Benzema, Bale e James. Manca qualcosa? Tipo Neuer o quantomeno un'altro dei tanti portieri di spessore sponsorizzati dall'azienda tedesca? Fa nulla, tanto noi portieri siamo sempre quelli da abbattere grazie al potere salvifico delle scarpe. Ci pensiamo noi a colmare la lacuna :)

    Prima, però, una piccola premessa sulla mancanza di alcuni modelli dello Zones Pro nelle scorse settimane. Noi, come per tutti gli altri marchi, dipendiamo dalle sezioni distaccate o dai distributori italiani. Questi possono scegliere di scartare alcuni articoli e questo è avvenuto per gli Zones Pro verdi ed i modelli speciali riservati a Neuer, Casillas e Cech. I motivi? Loro scelte commerciali. Fatto anche questo chiarimento, posso finalmente presentare nel dettaglio tutta la nuova collezione a noi riservata.

    I modelli disponibili al lancio sono sette (arriverà anche la versione fingertip). Tre di questi sono steccati e quattro no. Il range di prezzo varia da tanto (159 euro) a poco (32 euro). Non abbiamo preso modelli più economici, perché facilmente reperibili nei normali negozi, ma soprattutto perché non all'altezza di quello che riteniamo lo standard minimo che dovrebbe garantire un paio di guanti da portiere. Continua a leggere

  • Sorrisi tra grandi portieri

    Direttamente dalla pagina ufficiale di Iker Casillas su Instagram arriva questa bellissima foto che raffigura lui e un altro portiere molto conosciuto :)

  • Cinquina per Casillas. Ancora lui il miglior portiere del mondo per l'IFFHS

    Per il quinto anno consecutivo, Iker Casillas viene nominato miglior portiere dell'anno (il riferimento è al 2012) dall'Istituto IFFHS (International Federation of Football History & Statistics). Il risultato, come di consueto è affidato al voto di giornalisti provenienti da tutto il mondo, esperti sino a un certo punto, ma comunque in grado di esprimere il voto. Ci piacerebbe che un giorno, un premio di tale importanza fosse dato con i voti di preparatori di portieri o comunque di persone che conoscono il ruolo, ma purtroppo ci dobbiamo accontentare di questo sistema.

    1. Iker Casillas Real Madrid CF España 224
    2. Gianluigi Buffon Juventus FC Torino Italia 128
    3. Petr Čech Chelsea FC London Česká Republika 92
    4. Manuel Neuer FC Bayern München Deutschland 85
    5. Charles Joseph John Hart Manchester City FC England 26
    6. Víctor Valdés FC Barcelona España 15
    7. Cássio Ramos SC Corinthians Paulista São Paulo Brasil 14
    8. Samir Handanović FC Internazionale Milano Slovenija 8

    Hugo Lloris Tottenham Hotspur FC France 8

    Continua a leggere

  • Casillas miglior portiere del mondo IFFHS 2011. E sono quattro!

    Casillas ancora sulla 'porta' del mondo. La IFFHS, dopo la consueta votazione tra esponenti del mondo calcistico mondiale, lo ha decretato miglior portiere del mondo nel 2011. Nessun portiere era mai stato eletto il numero uno per quattro anni consecutivi e solo Buffon ha vinto il titolo lo stesso numero di volte.

    Rispetto al 2010, anno del Mondiale vinto, il portiere del Real Madrid ha visto diminuire sensibilmente il numero di voti, ma il margine su Neuer lo candida di fatto al titolo anche nel 2012, sebbene l'anno di una competizione internazionale, attira facilmente l'attenzione sui portieri che si distinguono.

    Osservando la classifica, balza all'occhio la discesa di Julio Cesar, passato dal secondo all'ottavo posto. Neuer, come accennato, sfrutta la ribalta internazionale e si piazza dietro a Casillas. Valdés approfitta del miglior Barca della storia per salire sul gradino più basso del podio. Primo e non unico degli italiani è Buffon, ripresosi dopo il lungo infortunio della scorsa stagione; apparizione anche per Abbiati, protagonista nello scudetto milanista (e nel nostro piccolo, vincitore del nostro concorso/sondaggio). Segnaliamo il sesto posto di Muslera, autore di un'ottima Coppa America, la prima (e non ultima) apparizione di Joe Hart e la scomparsa di De Gea. Non da ultimo, la perdita di posizioni di Stekelenburg che nel 2010 si fece conoscere al pubblico con la sua Olanda.

    1. Iker Casillas Real Madrid CF España 248
    2. Manuel Neuer FC Bayern München Deutschland 130
    3. Víctor Valdes FC Barcelona España 114
    4. Gianluigi Buffon Juventus FC Torino Italia 63
    5. Petr Čech Chelsea FC London Česká Rep. 41
    6. Fernando Néstor Muslera Galatasaray SK İstanbul Uruguay 34
    7. Charles Joseph John Hart Manchester City FC England 26
    8. Julio César Soãres Espíndola FC Internazionale Milano Brasil 23
    9. Justo Wilmar Villar Club Estudiantes de La Plata Paraguay 17
    10. Edwin van der Sar Manchester United FC Nederland 16
    11. Maarten Stekelenburg AFC Ajax Amsterdam Nederland 13
    12. Christian Abbiati AC Milan Italia 10

    Hugo Lloris Olympique Lyonnais France 10
    14. Mohamed Saqr Ahmed Al-Sadd SC Doha Qatar 6

    Séamus John James Given Aston Villa FC Ireland 6

    Jhonny Cristián Herrera CD Universidad de Chile Chile 6
  • Buffon miglior portiere del mondo 2001-2010 per la IFFHS

    A sole 24 ore dalla pubblicazione della classifica 2010 del miglior portiere del mondo, la IFFHS pubblica la classifica del miglior portiere del mondo della decade 2001-2010. Il sistema di raccolta dei punti è adeguatamente spiegato in inglese sulla loro pagina.

    Quello che conta sono i risultati e la conferma al primo posto del nostro Gigi Buffon, considerato il miglior portiere del mondo degli ultimi 10 anni. Risultato meno scontato del previsto, soprattutto considerando l'ascesa di Casillas, primo nelle classifiche annuali del 2008, 2009 e 2010. Difatti sono solo cinque i punti che li separano e le possibilità che il prossimo anno ci sia il sorpasso sono decisamente alte.

    Gli altri italiani presenti in classifica sono l'ex Toldo e gli ancora in attività, Carlo Cudicini e Ivan Pelizzoli.

    1. Gianluigi Buffon Italia 182
    2. Iker Casillas España 177
    3. Petr Čech Česká Republika 138
    4. Edwin van der Sar Nederland 105
    5. Oliver Kahn Deutschland 99
    6. Nélson de Jesus e Silva »Dida« Brasil 90
    7. Jens Lehmann Deutschland 72
    8. Roberto Carlos Abbondanzieri Argentina 68
    9. Victor Valdes España 64
    10. Júlio César Soãres Espíndola Brasil 63
    11. Fabien Barthez France 55
    12. José Manuel Reina España 54
    13. Rogério Ceni Brasil 53
    14. Francesco Toldo Italia 52
    15. Igor Akinfeev Russia 47
    16. Jerzy Dudek Polska 42
    17. Timothy Matthew Howard USA 36
    18. Santiago Cañizares España 35
    19. Grégory Coupet France 28
    20. Rüştü Reçber Türkiye 27

    La classifica completa la potete consultare in questa pagina.

  • Casillas è il miglior portiere del mondo IFFHS anche nel 2010

    Triplete per Iker Casillas, campione del mondo con la Spagna e portiere del Real Madrid (per quei pochi che ancora non lo sapessero). La IFFHS, il famoso istituto tedesco che ogni anno premia i migliori esponenti del mondo calcistico, sottosposti a votazione da rappresentanti del settore, ha quindi nominato il giocatore, miglior portiere del mondo per l'anno 2010. Il terzo successo di fila dopo quelli del 2009 e del 2010.

    Il riconoscimento era facilmente prevedibile, cadendo nell'anno del mondiale, disputato da Casillas come capitano della Spagna vincitrice. Difficile pensare ad altri vincitori, così come intuibile sarebbe stato il secondo posto, quest'anno ad appannaggio di Julio Cesar, curiosamente con gli stessi punti del 2009. Maggiore questa volta, però la forbice tra i primi due, allargatasi sino a 180 punti.

    Alcune curiosità in questa nuova classifica. Buffon, reduce da un 2010 decisamente sottotono, si attesta al nono posto con 24 voti. Un attestato di stima, di certo non dovuto alle prestazioni. Poi, come già fatto notare prima, il mondiale sud africano aiuta due rappresentanti del continente ad entrare in classifica; stiamo parlando di Vincent Enyeama e Richard Paul Franck Kingson, rispettivamente portiere della Nigeria e del Ghana. In classifica anche il portiere del Genoa Eduardo, al top a giugno e non del tutto convincente in Italia.

    1. Iker Casillas Real Madrid CF España 304
    2. Julio César Soãres Espíndola FC Internazionale Milano Brasil 124
    3. Petr Čech Chelsea FC London Česká Rep. 56
    4. Manuel Neuer FC Schalke 04 Deutschland 53
    5. Maarten Stekelenburg AFC Ajax Amsterdam Nederland 48
    6. Víctor Valdes FC Barcelona España 38
    7. Fernando Néstor Muslera SS Lazio Roma Uruguay 37
    8. Edwin van der Sar Manchester United FC Nederland 32
    9. Gianluigi Buffon Juventus FC Torino Italia 28
    10. Timothy Matthew Howard Everton FC USA 15
    11. Vincent Enyeama Hopoel Tel-Aviv Nigeria 10
    12. Eduardo dos Reis Carvalho FC Genoa 1893 Portugal 9

    Richard Paul Franck Kingson Blackpool FC Ghana 9
    14. Hugo Lloris Olympique Lyonnais France 8
    15. Igor V. Akinfeev CSKA Moscow Russia 7
    16. Justo Wilmar Villar Real Valladolid Deportivo Paraguay 6
    17. David De Gea Club Atlético de Madrid España 5

    José Manuel Reina Liverpool FC España 5

    Mark Schwarzer Fulham FC Australia 5
  • I portieri mettono le mani addosso a Jabulani

    jabulani il pallone dei mondiali di calcio 2010Immancabile polemica a pochi giorni dall'inizio di una manifestazione internazionale. Con cadenza biennale, il pallone ufficiale diventa il peggior nemico dei portieri, oggetto da criticare senza remore. Il nome è Jabulani (festeggiare in lingua zulu) realizzato, come abitudine consolidata, dall'Adidas per i Mondiali in Sud Africa. La versione per la finale, invece, prende il nome di Jo'bulani, diretto riferimento a Johannesburg, città dove si svolegerà l'incontro decisivo e conosciuta anche come la città dell'oro. Da qui il colore scelto, oppure una casualità, dato che anche il pallone della finale del mondiale 2006 aveva la stessa particolarità. Propenderei per questa ipotesi...

    jobulani il pallone della finale dei mondiali di calcio 2010 in sud africaI 'contro testimonial' per il 2010 sono forse i tre portieri più forti al momento, Buffon, Julio Cesar e Casillas. Il primo a parlare è stato il brasiliano: "E' orribile e bruttissimo, veramente inguardabile. Sembra uno di quei palloni che si comprano al supermercato. E’ veramente impresentabile. Tutto il mondo vuole vedere più gol e palloni con maggiore effetto, ma questo penalizza troppo i portieri con delle traiettorie illeggibili... e verrà un giorno in cui i rigoristi potranno anche sparare prima di tirare. Ma chi me l'ha fatto fare di fare il portiere?". E' stata poi la volta del collega spagnolo: "E' davvero triste il fatto che una competizione così importante come i Mondiali debba essere giocata con un pallone così orrendo". Chiude l'intervento del nostro portiere: "Il nuovo modello è assolutamente inadeguato e credo che sia vergognoso far disputare una competizione così importante, alla quale prendono parte tanti campioni, con un pallone del genere".

    Come sempre sarà il campo a dirci quanto di vero c'è in queste considerazioni. Abbiamo un pò tutti provato questi palloni di nuova concezione e ce ne siamo fatti un'idea. C'è anche da dire che professionisti di questo livello hanno modo e tempo per abituarcisi e ridurre i margini di errore. Nelle competizioni passate sono stati rari gli errori dei portieri da additare direttamente alla pallone. Sono certo che anche in questa competizione non ci saranno sorprese.

    A seguire un filmato che mostra il processo di costruzione del pallone.

  • Casillas miglior portiere IFFHS anche nel 2009

    Doppietta per Iker Casillas, portiere del Real Madrid e della Spagna. Dopo il successo dello scorso anno, la IFFHS premia ancora il bravo portiere spagnolo, ancora una volta davanti a Buffon, che finisce davanti a Julio Cesar.

    Se c'è da fare una riflessione, è da fare, come in tutti questi generi di premiazioni, sulla veridicità della classifica, che nel caso dei portieri, assume ancor di più un valore molto artificioso. Che Casillas possa vincere il premio è plausibile, così come potrebbe essere oggetto di critiche. E' stato davvero il miglior portiere del 2009? Così come è certo che il rendimento di Julio Cesar è stato nettamente superiore a quello di Buffon. E di Victor Valdes, vincitore di tutte le competizioni a cui ha preso parte, ne vogliamo parlare? Se valesse il principio generale del Pallone d'oro, per il portiere del Barcellona non ci sarebbe stata storia, eppure si piazza solamente sesto.

    Lascio spazio alla classifica del 2009. Non sorprendetevi se mancano dei portieri. Per il discorso fatto prima, conta molto di più il nome e la conoscenza a livello internazionale, che la reale bravura e rendimento nel 2009.

    1. Iker Casillas Real Madrid CF España 230
    2. Gianluigi Buffon Juventus FC Torino Italia 150
    3. Julio César Soãres Espíndola FC Internazionale Milano Brasil 124
    4. Edwin van der Sar Manchester United FC Nederland 87
    5. Petr Čech Chelsea FC London Česká Republika 75
    6. Víctor Valdes Arribas FC Barcelona España 53
    7. José Manuel Reina Liverpool FC España 19
    8. Igor Akinfeev CSKA Moscow Russia 17
    9. Timothy Matthew Howard Everton FC USA 7
    10. René Adler TSV Bayer 04 Leverkusen Deutschland 6
    11. José Francisco Cevallos LDU de Quito Ecuador 5

    Séamus John James Given Manchester City FC Ireland 5

    Samir Handanović Udinese Calcio Slovenija 5

    Hugo Lloris Olympique Lyonnaise France 5
  • Casillas vince il premio di miglior portiere del mondo nel 2008

    Sono stati resi pubblici da poco i risultati della graduatoria stilata dall'Iffhs, l'Istituto mondiale di storia e statistica del calcio che ogni anno premia il miglior portiere del mondo, scelto con i voti di giornalisti provenienti da 83 paesi. A succedere a Buffon, come da previsioni, è stato Iker Casillas, indiscusso protagonista agli ultimi Europei, vinti dalla sua Spagna e anche in odore di Pallone d'oro, dove è arrivato quarto alle spalle di Ronaldo, Messi e Torres. Dietro di lui si sono piazzati Buffon e van der Sar. Il portiere italiano è stato protagonista di una brillante stagione nella Juventus e nella nazionale, anche se l'infortunio gli ha impedito di concludere l'anno al meglio. Di van der Sar basta ricordare il rigore decisivo parato ad Anelka nella finale di Champions League e il titolo inglese vinto con il Manchester United. Scorrendo la classifica completa, spiccano il quinto posto di Akinfeev, il sesto di Cevallos (che ammetto di conoscere poco e niente) e "solo" il settimo posto di Julio Cesar. Assenza importante quella di Frey, limitato dalla poca visibilità internazionale.

    1. Iker Casillas Real Madrid Spagna 249
    2. Gianluigi Buffon Juventus Italia 170
    3. Edwin van der Sar Manchester United Nederland 143
    4. Petr Čech Chelsea Repubblica Ceca 108
    5. Igor Akinfeev CSKA Mosca Russia 23
    6. José Francisco Cevallos LDU de Quito Ecuador 21
    7. Julio César Soãres Espíndola Inter Brasile 18
    8. José Manuel Reina Liverpool Spagna 15
    9. Jens Lehmann Stoccarda Germania 13
    10. Justo Wilmar Villar Real Valladolid Deportivo Paraguay 12
    11. Rogério Ceni São Paulo FC Brasile 10
    Francisco Guillermo Ochoa CF América Ciudad de México México 10
    13. René Adler Bayer Leverkusen Germania 9
    14. Roberto Carlos Abbondanzieri Getafe FC Argentina 7
    15. Bradley Howard Friedel Aston Villa FC USA 5

    Vyacheslav Malafeev FC Zenit Russia 5

Oggetti 1 a 10 di 11 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
Presenti su Google+