Portierecalcio.it

  • I guanti Waorani Pro Duo M1 Ortho Tec. Ancora lattice interno Duo e stecche protettive.

    Tanti dei nostri affezionati clienti, hanno scelto sino a poche settimane fa, un paio di guanti Reusch, molto apprezzato per le sue caratteristiche tecniche. Questo modello era il Keon Pro Duo M1 Ortho Tec. Cosa lo ha reso così speciale? Il lattice interno (sistema DUO) e le stecche estraibili, un mix che assieme alla qualità generale del prodotto, non poteva non ricevere giudizi quasi sempre entusiastici da chi lo ha indossato. E dopo aver saltato la versione del modello Argos, perciò non poteva assolutamente mancare la nuova edizione della collezione Waorani, finalmente disponibile ed in vendita sul nostro ecommerce.

    Il Waorani Pro Duo M1 Ortho Tec, come il suo predecessore, ha il palmo realizzato con lattice M1 Mega Grip e al suo interno il sistema Duo, una piastra ondulata - sempre in lattice -  che entra in diretto contatto con il palmo della mano. Questo comporta un'ammortizzazione maggiore sui tiri più violenti e di conseguenza, un controllo migliore in fase di presa. Sembra effettivamente un paradosso, perché un palmo davvero massiccio (in certi punti spesso anche 6 mm) offre una stabilità difficilmente riscontrabile in altri modelli professionali. Ma l'esperienza diretta e soprattutto, la preferenza di tantissimi portieri professionisti (che usano versioni modificate con lattice interno), sono la migliore dimostrazione della veridicità di questo assunto. Continua a leggere

  • Su Portierecalcio.it è arrivato il momento di Adidas

    Ci piace vedere le reazioni positive all'annuncio di novità all'interno del nostro ecommerce. Leggiamo ed ascoltiamo tutti i suggerimenti che ci vengono fatti e, quando possibile, cerchiamo di metterli in atto, valutando l'impatto che questi possono avere sulla nostra attività (che esiste esclusivamente grazie a voi). Abbiamo iniziato il 2014 con l'introduzione dei prodotti medicali Sixtus, richiestissimi da tempo, ma la nostra attenzione era focalizzata sul principale obiettivo annuale, su cui stavamo lavorando da mesi. Un percorso lungo, dovuto a questioni amministrative poco appassionanti, e che si è finalmente concluso con l'arrivo dei primi prodotti Adidas nei giorni scorsi.

    Non credo ci sia bisogno di presentare un marchio così importante, usato da tantissimi portieri in tutto il mondo, cito giusto Casillas, Cech, Neuer, Reina, Mandanda e ter Stegen per darvi l'idea. L'abbigliamento è, assieme a Nike, il più indossato tra le squadre più importanti e l'accessorio tecnico da portiere, insomma, i guanti... hanno acquisito sempre più consensi con il passare degli anni, diventando, con gli attuali Predator, una delle linee più apprezzate dagli appassionati. E dunque, poter finalmente offrirli, è certamente un'altra piccola grande medaglia che possiamo apporre sul petto.

    La prima consegna, soprattutto per i guanti da portiere, è solo un assaggio di quello che potremo offrire a partire della collezione in consegna nel periodo dei mondiali.

    Continua a leggere

  • Con Sixtus, arrivano i nastri protettivi per mani e dita su Portierecalcio.it

    Non sono un amante dei freddi comunicati di benvenuto, spesso poco interessanti. Dal titolo avrete già intuito di cosa stiamo parlando, ma per chi non avesse ancora le idee chiare, Sixtus è l'azienda leader nel campo dei prodotti medici per uso sportivo (mai come in questo caso il termine leader non è usato a sproposito).

    Fatta questa brevissima introduzione, la nostra continua ricerca di prodotti che abbiano un qualsiasi tipo di attinenza con l'attività calcistica e del portiere, non poteva non portare al bisogno di offrire sul nostro ecommerce, anche articoli medicali per la prevenzione di infortuni e di pronto intervento a seguito di piccoli traumi. Come non pensare subito al tape per le articolazioni delle dita? Da grandi sponsor della protezione sempre e comunque, non disporre di articoli così importanti per evitare traumi distorsivi era una mancanza che doveva essere colmata. Perciò, da oggi sarà possibile acquistare nastri larghi 2,5 centimetri per stabilizzare le articolazioni delle dita (o proteggere quelle più soggette a traumi) e larghi 5 centimetri, per stabilizzare meglio i polsi e le caviglie. Entrambi sono lunghi ben 14 metri, quindi c'è materiale a sufficienza per usarli a sufficienza.

    Già sento le domande, quindi le anticipo e do anche le risposte. Usare il taping è meglio dei guanti steccati? Posso usare il tape assieme alle stecche protettive? A cosa serve il nastro al polso? Rispondendo con ordine, il taping è una soluzione alternativa alle stecche, usatissima dai portieri professionisti, sottoposti ad inevitabili traumi distorsivi e che non vogliono utilizzare guanti steccati. E perché? Per abitudine, tradizione o legittimo (e concreto) bisogno di maggiore mobilità della mano, certamente ridotto nel caso in cui si usino protezioni. Ovviamente questa scelta è fatta da persone che lavorano con le mani, che sono allenati e ripetono da anni gli stessi gesti (non pensate che bloccare un pallone sia qualcosa di immediato ed innocuo). Passando alla seconda domanda, nulla vieta di aggiungere protezione a protezione, perciò si può tranquillamente usare il nastro assieme alle stecche. Ultima in ordine di scrittura, quella sul polso, zona non meno importante delle dita e che merita un ulteriore approfondimento; la funzione principale è quella di bloccare il polso, ovviamente senza stringerlo eccessivamente, ma dandogli maggiore sicurezza. Non è raro che tiri molto forti possano causare la famosa 'mano piegata', così come la caduta dopo il tuffo provochi fastidiosi dolori per aver poggiato erroneamente la mano a terra. Oltre questa funzione, capita che il polsino sia più largo del necessario e questo causi una leggera instabilità del guanto. Applicando un poco di nastro, l'attrito che si viene a creare, migliora la stabilità di tutto il guanto, dando maggiore sicurezza al portiere.

    Questa ultima funzione può essere assolta anche dal nastro salvapelle, disponibile in pezzi singoli lunghi ben 27 metri. Come dice la parola stessa, questo nastro può essere usato per proteggere la pelle dall'uso di nastri adesivi, comprensibilmente fastidiosi se applicati direttamente a contatto con l'epidermide. In aggiunta, lo stesso nastro, può naturalmente svolgere la semplice funzione protettiva, stabilizzando parti del corpo (polsi, gomiti, caviglie, ginocchia o qualsiasi cosa vogliate) che volete preservare.

    Altra cosa piuttosto fastidiosa per i portieri è cercare di aggiustarsi i calzettoni o raddrizzare i parastinchi. Con i guanti, l'operazione diventa più complicata di quanto si possa immaginare. La possibilità di evitare che questo increscioso e deplorevole fatto si abbatta sulla nostra attività, riducendo la concentrazione e aumentando a dismisura le imprecazioni è resa possibile da dei comodi nastri adesivi che possono apporsi sopra il calzettone o sotto di esso (previa copertura con il salvapelle). Applicandolo a seconda dei gusti, sopra e/o sotto il parastinco o subito sotto il ginocchio, il calzettone non darà più alcun fastidio. Il nastro è disponibile oltre che nel classico nero, anche nei colori giallo, rosso e azzurro.

    E se pur proteggendovi adeguatamente, dovesse comunque accadervi qualcosa, il 'magico' ghiaccio spray potrebbe tornarvi sempre utile :)

    novità portierecalcio.it

  • I guanti evoPOWER Puma Grip 1 e Protect 1 mostrati in video

    Molta attesa era riposta nella nuova collezione di guanti da portiere Puma del 2014. La PowerCat, rimasta in scena per oltre 2 anni, ha finalmente lasciato il passo alla nuova evoPOWER. Le novità ci sono, a partire dalla rinnovata veste grafica, alla costruzione del pollice. Per darvi maggiori informazioni, sono stati pubblicati i nostri video sulle versioni 1, sia Grip che Protect. Le differenze tra i due modelli sono tutte nella presenza delle stecche nella versione Protect, cosa che rende evidentemente più massiccio questo modello. Ora lascio spazio ai due video, sperando come sempre, che possano soddisfarvi.

    -

    -

    -

  • La collezione per portieri Joma 2014 inizia con il nuovo completo Area IV

    Iniziano ad arrivare le novità della collezione 2014 Joma, l'azienda spagnola, ormai consolidatasi anche in Italia e con la quale collaboriamo positivamente dal 2009. La proposta dedicata ai portieri, quest'anno si rinnova con la presentazione di una nuova versione del completo Area, sempre caratterizzato da maglia e pantaloncini, imbottiti e dalle linee semplici e varie nelle combinazioni dei colori. I modelli sono già disponibili ed acquistabili.

    - Continua a leggere

  • La maglia da portiere perfetta? Quasi e noi ve la offriamo scontata

    Sono quasi sei anni che Portierecalcio.it è nato (caspita come passa il tempo!) e se c'è una cosa che cerchiamo sempre di fare, è spiegare l'importanza di indossare capi tecnici di qualità, che siano in grado di garantire protezione, ma senza creare fastidiosi ingombri a chi ne fa uso. La cosa è molto facile se si parla di guanti, anche grazie all'ampia varietà di modelli, adatti a diversi terreni e alle esigenze di chi vuole adeguata protezione per le proprie dita.
    Discorso inverso, invece, quando si parla di abbigliamento, e più specificatamente di maglie, anche per la difficoltà delle aziende produttrici (a voler essere in buona fede...), a mettere sul mercato indumenti tecnici di qualità a prezzi competitivi, soprattutto quando i completi indossati in partita (e quindi con maggiore esposizione) sono poco imbottiti, se non del tutto sprovvisti di protezioni o addirittura tagliati personalmente da chi li indossa. Abbiamo spiegato tante volte, perché imitare i portieri professionisti sia sbagliato, cercando di consigliare almeno in allenamento, capi specifici per evitare problemi fastidiosi alle parti del corpo più esposte ad infortuni.

    Come maglie da portiere, con adeguate protezioni, però, nulla di serio da offrire, escludendo l'ottima FPT Shirt della Reusch, certamente la più protettiva tra quelle in vendita sul nostro ecommerce. Nulla contro altre magliette disponibili come le Rinat, grazie alla loro grafica sgargiante e sicuramente d'impatto, oppure le semplici ed eleganti Joma, con maglie e completi a prezzi obiettivamente economici, ma sicuramente poco adatte a proteggere, se non assieme a sottomaglie atte allo scopo. Continua a leggere

  • Il video degli Uhlsport Eliminator Supersoft Bionik. Protezione e sensibilità

    Di tutti i modelli steccati in vendita sul nostro ecommerce, quelli con il sistema di protezione Bionik (il + è riservato ai modelli con la stecca anche nel pollice) sono sicuramente i più flessibili. Questa informazione è molto importante, perché sono tante le richieste che ci vengono fatte sulla praticità di usare guanti con stecche protettive, data la paura di avere maggior protezione alle dita, ma meno mobilità e, di conseguenza, difficoltà nel controllare e gestire il pallone in fase di possesso.

    Questa anticipazione vale tutta per i nuovi Uhlsport Eliminator Supersoft Bionik, modello 2014 Uhlsport, apprezzato proprio per tali caratteristiche e che li rendono davvero consigliati per i portieri che cercano protezione, ma senza ritrovarsi con le mani bloccate da sistemi protettivi, che possono oggettivamente non piacere a tutti. Se volete vedere come si comporta la mia mano dentro il guanto, non dovete fare altro che cliccare il tasto play :)

    -

    -

  • Il video dei Reusch Waorani Pro A2, guanti con lattice da bagnato

    Sono ancora in tanti a pensare che un bel paio di guanti con lattice 'da bagnato' siano un acquisto superfluo. Certamente, se le possibilità di spesa sono limitate, siamo i primi a sconsigliare questo tipo di scelta, ma se c'è la possibilità di prendere almeno due paia, i vantaggi di indossare un modello per condizioni specifiche, con campo umido o bagnato, saranno tangibili e 'toccabili con mano'.

    La proposta Reusch per il 2014 rimane immutata, con il Waorani Pro A2 a fare bella mostra, leggermente rinnovato nei colori e con il validissimo A2 Aquatech. Si può usare anche sull'asciutto? La risposta è nel video :)

  • Il video dei Reusch Waorani D1 Ortho Tec. Il massimo per la protezione delle dita

    I portieri che si dilettano a giocare a calcio a 5, possono avere due visioni estreme sul come ottenere il massimo dalle proprie mani. Per alcuni i guanti sono un accessorio superfluo, perché si preferisce il massimo controllo sul pallone, mentre altri pretendono la massima protezione per evitare periodici infortuni alle dita. Per gli amati di questa visione (che preferiamo al di là dell'interesse commerciale) il Reusch Waorani D1 Ortho Tec, può rappresentare la migliore soluzione attualmente sul nostro sito. Dotato delle robuste stecche protettive Ortho Tec anche sui pollici e del lattice D1 Durasoft, perfetto per il sintetico che ricopre la maggioranza dei campi per il futsal (le palestre restano merce rara per le società più organizzate), è in effetti un modello altamente consigliato per i portieri che ci tengono alla salute delle proprie dita e vogliono un paio di guanti che possa resistere meglio di altri prodotti.

    Ricordo, prima di lasciarvi al video, che esiste anche il Waorani Pro D1, versione classica e senza stecche, più morbida e adatta a chi cerca un compromesso tra sensibilità e protezione.

  • Il video dei guanti Reusch Waorani Pro X1, lattice ibrido per l'asciutto e il bagnato

    Credo sia la prima volta che pubblichiamo il video di un paio di guanti da portiere Reusch con il lattice X1 Wet'n Dry. E' toccato al Waorani Pro X1 andare su Youtube per spiegare sommariamente quale sia la particolarità di questa mescola ibrida, valida sia in condizioni asciutte, che umide/bagnate. D'altronde, altri guanti, come il top di gamma Puma (evoPOWER 1 Grip ed evoPOWER Super nel 2014), montano un lattice simile e vengono molto apprezzati da chi li usa. Poi ci sono le dinamiche commerciali, la scarsa conoscenza dei materiali (che nel nostro piccolo cerchiamo di colmare) e si finisce spesso per fare acquisti dettati dall'immagine, piuttosto che sulla reale necessità (terreno abituale, condizioni meteo, etc.). Non mi dilungo oltre, sperando sia chiaro che il Waorani Pro X1 Reusch, acquistabile su questo sito (sì, siamo un ecommerce se ancora non l'avete capito :) ) è una opzione più che valida se cercate un paio di guanti che non vi faccia preoccupare del meteo e delle condizioni del campo (terra esclusa).

Oggetti 41 a 50 di 123 totali

Pagina:
  1. 1
  2. ...
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. ...
  9. 13
Presenti su Google+