Portieri

  • Ascesa e futuro di Alisson

    Alisson e il suo futuroAlisson Ramsés Becker, o più semplicemente Alisson. Il portiere della Roma e della nazionale brasiliana, ha sorpreso molti per le sue qualità fisiche, tecniche e mentali, affermandosi come uno dei migliori portieri dell'attuale campionato e ben figurando anche in Champions League.

    Qualche curiosità

    La sua famiglia è composta interamente da portieri. La mamma è stata portiere di pallamano, il papà portiere di calcio a livelli dilettantistici e il fratello Muriel compagno di squadra e sua riserva nell'Internacional.

    Fratello che prima della sua ascesa, si contendeva il posto con Dida. Poi, gli infortuni reciproci, gli hanno offerto l'opportunità di mettersi in mostra e iniziare il suo percorso tra i professionisti.

    Il suo aspetto fisico non passa inosservato. Richiesto, con scarso successo per fare il modello, sino a 15 anni, non era affatto alto. Poi l'improvviso sviluppo e la crescita sino agli attuali 193 centimetri.

    Alisson con il fratello Muriel nell'Internacional

    Altre curiosità le puoi leggere nell'articolo postato su gianlucadimarzio.com.

    L'arrivo in Italia

    Il portiere classe 1992 è arrivato l'estate del 2016 con buone aspettative. Non era affatto uno sconosciuto agli addetti ai lavori. Continua a leggere

1 oggetto(i)

Presenti su Google+