Sixtus

  • Con Sixtus, arrivano i nastri protettivi per mani e dita su Portierecalcio.it

    Non sono un amante dei freddi comunicati di benvenuto, spesso poco interessanti. Dal titolo avrete già intuito di cosa stiamo parlando, ma per chi non avesse ancora le idee chiare, Sixtus è l'azienda leader nel campo dei prodotti medici per uso sportivo (mai come in questo caso il termine leader non è usato a sproposito).

    Fatta questa brevissima introduzione, la nostra continua ricerca di prodotti che abbiano un qualsiasi tipo di attinenza con l'attività calcistica e del portiere, non poteva non portare al bisogno di offrire sul nostro ecommerce, anche articoli medicali per la prevenzione di infortuni e di pronto intervento a seguito di piccoli traumi. Come non pensare subito al tape per le articolazioni delle dita? Da grandi sponsor della protezione sempre e comunque, non disporre di articoli così importanti per evitare traumi distorsivi era una mancanza che doveva essere colmata. Perciò, da oggi sarà possibile acquistare nastri larghi 2,5 centimetri per stabilizzare le articolazioni delle dita (o proteggere quelle più soggette a traumi) e larghi 5 centimetri, per stabilizzare meglio i polsi e le caviglie. Entrambi sono lunghi ben 14 metri, quindi c'è materiale a sufficienza per usarli a sufficienza.

    Già sento le domande, quindi le anticipo e do anche le risposte. Usare il taping è meglio dei guanti steccati? Posso usare il tape assieme alle stecche protettive? A cosa serve il nastro al polso? Rispondendo con ordine, il taping è una soluzione alternativa alle stecche, usatissima dai portieri professionisti, sottoposti ad inevitabili traumi distorsivi e che non vogliono utilizzare guanti steccati. E perché? Per abitudine, tradizione o legittimo (e concreto) bisogno di maggiore mobilità della mano, certamente ridotto nel caso in cui si usino protezioni. Ovviamente questa scelta è fatta da persone che lavorano con le mani, che sono allenati e ripetono da anni gli stessi gesti (non pensate che bloccare un pallone sia qualcosa di immediato ed innocuo). Passando alla seconda domanda, nulla vieta di aggiungere protezione a protezione, perciò si può tranquillamente usare il nastro assieme alle stecche. Ultima in ordine di scrittura, quella sul polso, zona non meno importante delle dita e che merita un ulteriore approfondimento; la funzione principale è quella di bloccare il polso, ovviamente senza stringerlo eccessivamente, ma dandogli maggiore sicurezza. Non è raro che tiri molto forti possano causare la famosa 'mano piegata', così come la caduta dopo il tuffo provochi fastidiosi dolori per aver poggiato erroneamente la mano a terra. Oltre questa funzione, capita che il polsino sia più largo del necessario e questo causi una leggera instabilità del guanto. Applicando un poco di nastro, l'attrito che si viene a creare, migliora la stabilità di tutto il guanto, dando maggiore sicurezza al portiere.

    Questa ultima funzione può essere assolta anche dal nastro salvapelle, disponibile in pezzi singoli lunghi ben 27 metri. Come dice la parola stessa, questo nastro può essere usato per proteggere la pelle dall'uso di nastri adesivi, comprensibilmente fastidiosi se applicati direttamente a contatto con l'epidermide. In aggiunta, lo stesso nastro, può naturalmente svolgere la semplice funzione protettiva, stabilizzando parti del corpo (polsi, gomiti, caviglie, ginocchia o qualsiasi cosa vogliate) che volete preservare.

    Altra cosa piuttosto fastidiosa per i portieri è cercare di aggiustarsi i calzettoni o raddrizzare i parastinchi. Con i guanti, l'operazione diventa più complicata di quanto si possa immaginare. La possibilità di evitare che questo increscioso e deplorevole fatto si abbatta sulla nostra attività, riducendo la concentrazione e aumentando a dismisura le imprecazioni è resa possibile da dei comodi nastri adesivi che possono apporsi sopra il calzettone o sotto di esso (previa copertura con il salvapelle). Applicandolo a seconda dei gusti, sopra e/o sotto il parastinco o subito sotto il ginocchio, il calzettone non darà più alcun fastidio. Il nastro è disponibile oltre che nel classico nero, anche nei colori giallo, rosso e azzurro.

    E se pur proteggendovi adeguatamente, dovesse comunque accadervi qualcosa, il 'magico' ghiaccio spray potrebbe tornarvi sempre utile :)

    novità portierecalcio.it

1 oggetto(i)

Presenti su Google+