Uhlsport

  • Amelia cambia guanti. Passa da Puma a Uhlsport

    amelia indossa guanti uhlsportL'approdo di Amelia al Genoa non è l'unica novità che lo riguarda. Sin dalle prime immagini, avevamo notato un particolare che, ai nostri occhi 'esperti', non era passato inosservato: il portiere non indossava più i guanti Puma che aveva usato sino all'ultima amichevole con il Palermo di qualche giorno prima.

    I pro comfort textile della Uhlsport potevano essere guanti usati in assenza di altri, magari dimenticati altrove e la cosa sembrava finita lì. Invece, continuando a controllare, la sua prima foto in partita con la maglia rossoblu (nera nel suo caso...) ha svelato definitivamente il passaggio alla storica azienda tedesca.

    Ci resta da sapere se Amelia, conclusosi il rapporto con Puma, è rimasto senza sponsorizzazione, oppure ha già raggiunto un accordo con la Uhlsport. In quest'ultimo caso, per il marchio con la u sarebbe un grosso colpo, riuscendo a mettere nei propri ranghi un altro portiere del giro della nazionale, oltre a Marchetti, scelto proprio a scapito del collega romano per la prossima partita dell'Italia.

    Ah, prima di chiudere il post, aggiungo che i guanti in foto sono i nuovi Cerberus Absolutgrip, presto in vendita sul nostro shop.

  • Guanti per il futsal (calcio a 5) confronto tra Puma, Reusch e Uhlsport

    I guanti a mezze dita per il calcio a 5 sono utilizzati da tantissimi portieri, desiderosi di avere la punta delle dita libere per poter effettuare rilanci quanto più precisi possibile, garantendosi però protezione sul palmo in caso di deviazione dei tiri più violenti. Andiamo quindi ad analizzare i tre modelli in vendita su Portierecalcio.it, scrivendo da subito che si tratta di prodotti molto diversi tra loro, più di quello che sembrino a prima vista.

    Il V5.08 Futsal della Puma è il guanto per chi voglia la maggiore sensibilità possibile sulla palla.

    E' leggerissimo, praticamente una seconda pelle e veste decisamente attillato, scegliendo la propria misura abituale. Il lattice è di tipo soft sul palmo, mentre è decisamente più resistente negli inserti sul dorso. Il bandage sul polso è di tipo classico, mentre sotto possiamo trovare un'apertura a strappo per una calzata quanto più comoda possibile.

    E' anche l'articolo con il prezzo più basso, quindi ideale per chi voglia provare questo sistema senza spendere grosse cifre, o per quegli estremi difensori che giocherebbero anche a mani nude.

    Il Sala Roughprofile della Uhlsport è stato progettato grazie ad appositi studi effettuati dall'azienda tedesca, che offre un palmo hardground molto resistente all'abrasione, ma dotato comunque di una buona presa sulla palla e un dorso molto resistente e protettivo, su un rivestimento attillatissimo che segue anatomicamente la mano fino al polso, dove troviamo l'inedita chiusura verso l'interno sempre con lo stesso materiale tessile del guanto, che garantisce così totale mobilità dell'articolazione.

    E' l'articolo perfetto per chi voglia un mezzo guanto resistente all'usura, grazie alle sue caratteristiche peculiari e che fasci la mano diventando tutt'uno con essa. Ottimo davvero il rapporto qualità prezzo, considerando la durata superiore alla media rispetto ai concorrenti.

    Concludiamo con lo Shortfinger della Reusch, che è quanto di più simile a un paio di guanti da portiere tradizionali. La struttura è bella massiccia e davvero protettiva, con il palmo in lattice SG - soft grip, che se ben inumidito garantisce un buon contatto sul pallone e il dorso in Soft PVC perfetto per coniugare elasticità e protezione della mano. Il bandage è di tipo classico con la fascia elastica sotto la fascia per la chiusura, per una perfetta stabilizzazione.

    Molto comodi gli inserti in tessuto ai lati dell'indice e del mignolo, perché permettono di sfilare i guanti in maniera comoda e veloce, anche con la mano sudata.

    E' l'ideale per chi ha sempre utilizzato i guanti classici e vuole provare quelli a mezze dita con un cambiamento non troppo radicale.

  • Portierecalcio.it incontra Uhlsport. I protagonisti siete voi!

    pcuhlIl prossimo 5 maggio avremo la gradita occasione di incontrare un importantissimo responsabile di Uhlsport in Italia. Ci sarà l'occasione per parlare del marchio Uhlsport, della sua storia, passato, presente e futuro.

    Ed è qui che entrate in gioco voi. Ci è stato espressamente richiesto di portare le vostre domande, consigli, suggerimenti, critiche e tutto quello che vi passa per la testa. Nei limiti del possibile, noi ci faremo carico di tutta questa mole di informazioni, sperando di ottenere quante più risposte possibili. Le domande possono essere inviate alla nostra email info@portierecalcio.it o preferibilmente scrivendo e interagendo sul nostro forum http://forum.portierecalcio.it/viewtopic.php?f=7&t=322. Abbiamo già molte cose da chiedere (esperienza personale, feedback delle vendite, vostri suggerimenti e richieste), ma vorremmo davvero poter riempire di domande il nostro interlocutore.

    Comunicate, non limitatevi a leggere questa volta, perché siete voi ad indossare i loro prodotti. Uhlsport è pronta ad ascoltare e rispondere. Anche grazie a noi di Portierecalcio.it (piccola auto menzione :D ).

  • Ecco i nuovi guanti Uhlsport e le nuove stecche Bionikframe. Sempre da Portierecalcio.it

    Dopo una lunga giornata di lavoro, eccomi qui a presentare i nuovi prodotti Uhlsport di questo inizio 2009. Su tutti spicca il nuovissimo Cerberus Bionik Absolutgrip, guanto che monta la nuovissima tecnologia Uhlsport Bionikframe, un sistema di stecche innovativo, caratterizzato da una maggiore flessibilità, senza togliere nulla alla sicurezza delle dita in fase di presa. Il palmo sagomato in lattice Absolutgrip raggiunge i 6 mm di spessore (uno spessore simile non era stato praticamente mai raggiunto da un guanto da portiere), rendendolo un guanto ottimo in tutte le condizioni di gioco e di durata lunghissima. Con la tecnologia Bionikframe è disponibile anche la versione Aquasoft. I pezzi sono pochissimi, ma se il prodotto dovesse avere il successo che merita (non smetteremo mai di consigliare il palmo per le condizioni umide), non esiteremo a riordinarlo.

    A seguire la versione 2009 dell'Ergonomic Soft Supportframe, che ricalca graficamente in tutto e per tutto l'eccellente Ergonomic Absolutgrip SF/X. Subito dopo, confermando un'ottimo rapporto qualità/prezzo, come tutti i guanti 'economici' Uhlsport, il nuovissimo Cerberus Soft, davvero interessante, che merita di ripetere il successo ancora attuale dell'Ergonomic Soft. Non da ultimo, anzi, il guanto apposito per il calcio a 5, il Sala Roughprofile, con un palmo decisamente adatto ai parquet, che va ad arricchire la nostra offerta specifica per chi desidera i mezziguanti. E chiudiamo con il Thermo Short Precision, un ottimo sottopantalone, molto morbido e di altissima qualità. Davvero straconsigliato per tutti, per la sua estrema leggerezza e totale libertà di movimento, nonostante i materiali protettivi ampiamente utilizzati.

    Come sempre, aspettate i nostri speciali e approfondimenti nelle prossime settimane, restiamo a vostra disposizione per tutte le domande che vogliate rivolgerci.

    Guanti Cerberus Bionik Absolutgrip

    Guanti Ergonomic Bionik Aquasoft

    Guanti Ergonomic Soft Supportframe

    Guanti da portiere Uhlsport Cerberus Bionik Absolutgrip

    Guanti da portiere Uhlsport Ergonomic Bionik Aquasoft

    Guanti da portiere Uhlsport Ergonomic Soft Supportframe

    Guanti Cerberus Soft

    Guanti Sala Roughprofile

    Thermo Short Precision

    Guanti da portiere Uhlsport Cerberus Soft

    Guanti da portiere calcio a 5  Uhlsport Sala Roughprofile

    Thermo Short da portiere Uhlsport Precision

  • Recensione: Short da portiere Uhlsport Tight

    uhlsport_tightCOMPRALI QUI

    Aggiornato l'08/07/2017

    Nella mia esperienza personale di portiere abituato a giocare su campi raramente morbidi (fino all'arrivo dei nuovi sintetici, che ormai sono sempre più simili all'erba naturale), ho dovuto sempre proteggere con particolare attenzione i fianchi, molto soggetti a traumi, botte e qualche volta anche a fastidiosissime escoriazioni.

    Fin da prima dell'apertura di www.portierecalcio.it nella mia personale ricerca di un prodotto che proteggesse per bene le cosce, senza però limitare la libertà dei movimenti, avevo trovato la soluzione ideale con il pantaloncino attillato prodotto da Uhlsport e chiamato Tight.

    È stata quindi per me una grossa soddisfazione personale riuscire ad averlo dall'azienda tedesca per proporlo ai nostri clienti, in quanto sono assolutamente certo della qualità di questo articolo e desideroso di consigliartelo.

    L'imbottitura non è in gommapiuma, e quindi non è soggetta a impregnarsi di pioggia o di sudore, appesantendosi e diventando scomodo. Il materiale utilizzato è il PU, robustissimo e assolutamente ammortizzante, ma grazie alle sue caratteristiche non troppo spesso, quindi assolutamente non ingombrante. Gli impatti al suolo sono immediatamente assorbiti senza alcun problema e grazie alle apposite cuciture, è assicurata assoluta stabilità e durata nel tempo.

    Il tessuto è in stretch, stile pantalone da ciclista, quindi la vestibilità è perfetta. A differenza di altri sottopantaloni più economici, puoi indossarlo anche da solo sull'erba naturale o sui nuovi sintetici, senza pantaloncino, perché resistente all'usura.

    A completare tutto un cordoncino in vita in modo da fissare bene lo short evitando che possa scendere.

    Il prezzo è davvero molto basso e, concludendo, raccomandiamo questo short a chiunque abbia bisogno di protezione in partita, ma non voglia rinunciare alla totale libertà di movimento, ma anche a chi, giocando a livello amatoriale, voglia sicurezza senza spendere cifre eccessive per il proprio portafogli.


    Se non ne fai ancora parte, iscriviti subito al nostro sito! E' gratis e assieme all'iscrizione alla nostra newsletter, avrai sino a tre euro di sconto (150 punti) che potrai utilizzare durante il primo acquisto. Completandolo, accumulerai altri punti che daranno diritto a ulteriori sconti con la nostra campagna punti fedeltà.

  • Reusch e Uhlsport: l'eccellenza dell'abbigliamento e dei guanti da portiere

    Chi come me ha vissuto anche se da bambino gli anni 80, non può non ricordare le maglie dei portieri di quel decennio, caratterizzate da look quanto meno psichedelici e da imbottiture ampie e decisamente protettive anche e soprattutto per chi le comprava e non giocava certamente sull'erba ma sulla terra battuta e sui sintetici di vecchia generazione, tristemente noti per le bruciature che lasciavano sui gomiti e sulle ginocchia.

    Allora le due ditte che dominavano il mercato erano Uhlsport (un modello è indossato da Stefano Tacconi nella foto) e Reusch, che potevano permettersi di vestire interamente gli estremi difensori di A, B e in qualche caso di C1 dalla testa ai piedi e non solo come oggi solo con i guanti.

    Con il passare del tempo, i fornitori delle squadre hanno imposto anche ai portieri il loro materiale tecnico, e quindi si è smesso di ricercare miglioramenti su questi tipi di prodotti, complici gli stessi numeri 1, che hanno cominciato a indossare maglie a mezze maniche, eliminando le protezioni, arrivando anche a indossare la muta di riserva della squadra.

    Fortunatamente Reusch non ha smesso di concentrarsi esclusivamente sull'abbigliamento e sui guanti da portiere, e passato un momento di crisi, è tornata più forte che mai offrendo una serie di prodotti di altissima qualità e a un prezzo davvero competitivo, facendola confermare insieme a Uhlsport come la migliore ditta in questo settore.

Oggetti 11 a 16 di 16 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
Presenti su Google+