Video

  • Il video dei Reusch Waorani D1 Ortho Tec. Il massimo per la protezione delle dita

    I portieri che si dilettano a giocare a calcio a 5, possono avere due visioni estreme sul come ottenere il massimo dalle proprie mani. Per alcuni i guanti sono un accessorio superfluo, perché si preferisce il massimo controllo sul pallone, mentre altri pretendono la massima protezione per evitare periodici infortuni alle dita. Per gli amati di questa visione (che preferiamo al di là dell'interesse commerciale) il Reusch Waorani D1 Ortho Tec, può rappresentare la migliore soluzione attualmente sul nostro sito. Dotato delle robuste stecche protettive Ortho Tec anche sui pollici e del lattice D1 Durasoft, perfetto per il sintetico che ricopre la maggioranza dei campi per il futsal (le palestre restano merce rara per le società più organizzate), è in effetti un modello altamente consigliato per i portieri che ci tengono alla salute delle proprie dita e vogliono un paio di guanti che possa resistere meglio di altri prodotti.

    Ricordo, prima di lasciarvi al video, che esiste anche il Waorani Pro D1, versione classica e senza stecche, più morbida e adatta a chi cerca un compromesso tra sensibilità e protezione.

  • Il video dei guanti Reusch Waorani Pro X1, lattice ibrido per l'asciutto e il bagnato

    Credo sia la prima volta che pubblichiamo il video di un paio di guanti da portiere Reusch con il lattice X1 Wet'n Dry. E' toccato al Waorani Pro X1 andare su Youtube per spiegare sommariamente quale sia la particolarità di questa mescola ibrida, valida sia in condizioni asciutte, che umide/bagnate. D'altronde, altri guanti, come il top di gamma Puma (evoPOWER 1 Grip ed evoPOWER Super nel 2014), montano un lattice simile e vengono molto apprezzati da chi li usa. Poi ci sono le dinamiche commerciali, la scarsa conoscenza dei materiali (che nel nostro piccolo cerchiamo di colmare) e si finisce spesso per fare acquisti dettati dall'immagine, piuttosto che sulla reale necessità (terreno abituale, condizioni meteo, etc.). Non mi dilungo oltre, sperando sia chiaro che il Waorani Pro X1 Reusch, acquistabile su questo sito (sì, siamo un ecommerce se ancora non l'avete capito :) ) è una opzione più che valida se cercate un paio di guanti che non vi faccia preoccupare del meteo e delle condizioni del campo (terra esclusa).

  • Il video sugli Ikaros 3up

    Uscito ormai due mesi fa, l'Ikaros 3up, paio di guanti in vendita esclusivamente su Portierecalcio.it, sta ottenendo il solito apprezzamento, già riscontrato nella versione precedente e nel vecchio 3.0. Il video ne aiuta a conoscere meglio le caratteristiche peculiari, il lattice per campi sintetici e terra, le stecche protettive estraibili e l'ulteriore strato di lattice liscio all'interno che ne aumenta la capacità di ammortizzamento in fase di presa. Se siete interessati a conoscere ulteriori dettagli, vi rimando alla scheda prodotto, dove sarà anche possibile acquistarli.

  • Il video sui Reusch Waorani Pro D1

    E' uno dei guanti più apprezzati da chi va oltre l'aspetto estetico e si concentra sulle caratteristiche tecniche. Ogni anno Reusch lo ripropone con qualche modifica, passando da versioni Pro (con dorso professionale) ad altre con dorsi più resistenti, ma meno 'pregiate' se si può far passare questo termine. Questa volta, però, l'alternanza è stata smentita dai fatti, proponendo una versione Pro del Waorani, dopo la Pro avuta con gli Argos. Personalmente la trovo una scelta positiva, avendo il lattice D1, degna rappresentanza tra la schiera delle mescole di alta qualità. Per tutti i dettagli vi lascio alla visione del video e se lo volete acquistare, non vi resta che andare sulla scheda prodotto dei Reusch Waorani Pro D1.

  • Un 2014 ricco di video sul nostro canale Youtube

    Ci fa piacere ricevere richieste ed apprezzamenti per i video che pubblichiamo sul nostro canale Youtube. Con pochi mezzi, ma tanta passione, cerchiamo di mostrarvi nel modo più reale possibile, le ultime novità provenienti dai marchi presenti sul nostro ecommerce.

    Come capita in un'attività che comprende tanti aspetti, ci sono periodi in cui siamo costretti a ridurre drasticamente la pubblicazione di nuovi contenuti. Fortunatamente (per chi ama i video e li usa come concreto mezzo per valutare l'acquisto di un nuovo paio di guanti), è di nuovo il momento di caricarne di nuovi. Abbiamo già iniziato con due modelli importanti della nuova linea 2014 Reusch, chiamata Waorani. Già presenti da quasi un mese, li embeddo qua sotto. Spero possiate apprezzarli.

    Ah, alcuni continuano a chiederci perché abbiamo tolto i voti. La risposta è semplice: un numero ha poco senso per un accessorio che per quanto abbia caratteristiche peculiari da un modello all'altro, è soggetto a giudizi troppo soggettivi. L'importante è conoscerne le caratteristiche principali. Che un modello abbia 9 o l'altro 8, non può essere discriminante per la scelta. Senza dimenticare mai, che un paio di guanti da portiere da 90 euro, serviranno poco se la tecnica di presa non è affinata. Per i miracoli non ci siamo ancora attrezzati :)

    Continua a leggere

  • Guardare, ma non toccare (ahinoi). I nostri video sui guanti in vendita

    Si sa bene che l'immaterialità della vendita online è uno dei principali freni all'acquisto. Consapevoli di questo problema pratico, abbiamo iniziato ormai due anni fa, a realizzare dei video su Youtube, molto semplici, ma utili a dare una visione generale dei guanti presentati, nonché aumentare le informazioni utili per un eventuale acquisto. Nulla che possa sostituire il contatto fisico (la tecnologia in questo campo è ancora lontana dal realizzare supporti in grado di replicare questa esperienza), ma quantomeno qualcosa in più delle semplici immagini del prodotto.

    Ben 67 sono stati i video pubblicati, incentrati su un modello, su confronti o con spiegazioni e consigli. Un buon numero che non ha potuto evidentemente raccogliere tutti i modelli messi in vendita sul nostro commercio elettronico, ma che hanno portato a oltre 300.000 visualizzazioni da tutto il mondo. Un servizio gratuito e che è servito a dare informazioni anche al di fuori della cerchia dei nostri clienti. Difatti, se tutti quelli che hanno visto almeno una volta un video, avessero fatto un acquisto da noi, ora saremmo ricchi, cosa ben lontana dall'avverarsi, ma che non toglie la voglia e il piacere di montare sempre nuovi filmati e soddisfare le richieste che ci vengono fatte. Continua a leggere

  • Ecco i guanti Portierecalcio 2.0 e 3.0 realizzati in collaborazione con GPA

    Sono passati alcuni mesi dall'arrivo del nostro primo modello realizzato con il fondamentale apporto di GPA Guanti Portiere Artigianali. Il Portierecalcio 1.0 ha superato le più rosee aspettative e dopo il primo riassortimento, abbiamo deciso di far uscire altri modelli che, ancora una volta, sarebbero stati il risultato delle richieste e dei consigli dei nostri amici e clienti.

    Passata l'estate (almeno sul calendario...), i due nuovi modelli, chiamati con grandissimo sforzo di fantasia... 2.0 e 3.0, sono arrivati e stati messi in vendita, confermando sin dai primi giorni, la bontà dei guanti e la fiducia che avete risposto in noi e GPA.

    Ma quali sono le differenze tra il 2.0 e 3.0 rispetto al primo 1.0? Cerchiamo di schematizzare (niente infografiche che vanno tanto di moda e che non ti fanno capire niente)

    Portierecalcio 2.0

    • Colore bianco e verde militare
    • Lattice supersoft 4 mm con lattice interno 2mm
    • Taglio palmo piatto
    • Assenza di stecche
    • Assenza fascia lattice sul retro del polsino

    ---
    Portierecalcio 3.0

    • Colore bianco e giallo
    • Lattice hardsoft 4 mm con lattice interno 2mm (hardsoft è una mescola non ruvida ad alta resistenza all'abrasione)
    • Taglio palmo piatto
    • Stecche presenti singolarmente su tutte le dita, pollice escluso
    • Assenza fascia lattice sul retro del polsino
    Chiudo questo post con i due video già pubblicati su Youtube, così potrete farvi un'idea più precisa di entrambi i modelli. I prezzi sono decisamente competitivi e diventano l'occasione per provare tipologie di guanti, solitamente acquistabili a prezzi più alti.

  • Come togliere le stecche dai guanti Reusch... e reinserirle

    La rimozione delle stecche, quando possibile, è un'operazione che può portare via molto tempo, soprattutto nel caso dei guanti Reusch. Il sistema Ortho Tec, infatti, vuoi per la struttura particolarmente robusta, vuoi per il sistema di ancoraggio realizzato con il velcro, è sempre stato uno dei più ostici da estrarre.
    Finalmente, l'azienda tedesca è venuta incontro alle richieste dei suoi clienti, stufi di ricorrere a sistemi 'estranei' come penne, matite, righelli o altro, aggiungendo nelle confenzioni dei nuovi Keon Pro Duo M1 Ortho Tec e Keon D1 Ortho Tec, una bacchetta in plastica che rende l'operazione di rimozione e reinserimento delle stecche, facile e alla portata di tutti.

    Dal video si evince chiaramente la facilità dell'operazione. Che altro dire, se non che ora la scelta di quali stecche eliminare e quali tenere, non dovrà più tenere in conto la difficoltà di esecuzione, ma solo ed esclusivamente delle vostre esigenze.

  • Video tutorial per scegliere la misura dei guanti da portiere

    Come in tutte le attività che vendono abbigliamento, anche a noi capita di dover affrontare situazioni di misure sbagliate. Per quanto si faccia il possibile per consigliare nel modo migliore chi acquista, l'impossibilità della prova 'fisica' è un ostacolo che le tecnologie attuali non possono colmare (chissà il futuro cosa ci riserverà, se pensate che Youtube è nato solo 6 anni fa).

    Per cercare di venirvi incontro, oltre a rispondere alle vostre domande, vi abbiamo fornito di alcuni strumenti presenti in una pagina dedicata dello shop. Per i più pigri (quelli che non hanno cliccato sul link, ricordo una immagine dove poter prendere la misura della mano e due sistemi che prevedono l'uso di un metro. Ciò nonostante, capita che non tutti riescano a eseguire correttamente questi compiti. E da qui che ho deciso di realizzare un breve video dove mostro come prendere le misure. Spero proprio che i dubbi si dissolvano.

    novità portierecalcio.it

  • Rogerio Ceni segna il gol numero 100 in carriera

    Realizzare 100 gol in carriera è un obiettivo che pochi giocatori possono centrare. Se tale risultato viene raggiunto da un portiere, la cosa fa certamente notizia. E questo è il caso di Rogerio Ceni, portiere famosissimo in Brasile e tra gli appassionati di tutto il mondo, meno tra chi segue il calcio, ma senza conoscere i 'fenomeni' locali.

    Come si evince dal cognome, Ceni ha origini italiane da parte di padre e ha iniziato a giocare a calcio come calciatore di movimento. Poi a 13 anni, dalla necessità di sostituire il portiere, è nata la passione che l'ha fatto esordire con il Sinop nel 1990 per poi passare al Sao Paulo, squadra che non ha mai più abbandonato sino a oggi, nonostante le tante possibilità di sbarcare in Europa. Fedeltà ripagata dai tantissimi successi: 3 campionati paulisti (1998-2000-2005); 3 Brasileirao (2006-2007-2008); 2 Copa Libertadores(1993-2005); 2 Recopa Sudamericana (1993-1994); 1 Supercoppa Sudamericana (1993); 1 Coppa Conmebol (1994); 1 Coppa Masters (1996); 2 Coppe Intercontinentali (1992-1993); 1 Mondiale per club (2005). Senza dimenticare il Mondiale vinto nel 2002 come secondo di Dida.
    Con il gol realizzato ieri contro il Corinthias, Ceni sale a 100 gol in partite ufficiali (la FIFA ne indica 98), distanziando Chilavert a 64 e Higuita a 41, entrambi ritiratisi dall'attività agonistica.

     

    novità portierecalcio.it

Oggetti 11 a 20 di 38 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
Presenti su Google+