calcio femminile

  • L'abbigliamento protettivo per il calcio femminile

    Il calcio femminile sta crescendo. Chiunque lo segua, non potrà negare che negli ultimi cinque anni, tutto il movimento si stia sviluppando e acquistando importanza.

    Se ci soffermiamo sull'Italia, qualche passo in avanti si sta facendo, pur rimanendo tra i paesi calcisticamente più evoluti, quelli che hanno sempre visto il calcio femminile come qualcosa di anacronistico. Sbagliando.

    All'estero ci sono stadi pieni durante le competizioni internazionali e le coppe europee godono di salute e visibilità.

    In Italia non è così, anche se c'è qualche tentativo della FIGC di stimolare l'interesse. Lo scorso anno, a Reggio Emilia si è disputata la finale di Champions League femminile con un ottimo riscontro di pubblico.

    Questo non nasconde però, che i problemi siano ancora enormi, tra disinteresse degli sponsor e uno sport che legato a limiti culturali ancora molto diffusi sul nostro territorio.

    Resta il fatto che il calcio femminile esiste, prospera e dà la possibilità a tantissime ragazze e donne, di praticare a più livelli e ambire a palcoscenici di un certo livello.

    Ma come affrontano le ragazze gli allenamenti? Nell'attuale offerta di abbigliamento sportivo, quello del calcio è uno di quelli meno differenziati.

    Vestiario e accessori sono unisex, ma le necessità sono diverse. E in questo vuoto ha deciso di inserirsi Storelli.

    Il marchio statunitense, ma con anima italiana, conosce bene quanto sia diffuso il calcio negli USA. Le ragazze lo praticano diffusamente nelle scuole e la nazionale a stelle e strisce è una delle più forti al mondo. Continua a leggere

  • Alice Pignagnoli, donna e portiere

    Riportiamo un interessantissimo articolo pubblicato su W Parma, blog de la Repubblica, con protagonista Alice Pignagnoli, portiere di calcio femminile, di cui ci onoriamo di fornirle in collaborazione con GPA, una versione personalizzata dei nostri guanti Ikaros. Buona lettura :)

2 oggetto(i)

Presenti su Google+