pagliuca

  • E' Buffon il miglior portiere dal 1987 al 2011. Fonte IFFHS

    Terzo post in tre settimane con protagonista l'IFFHS. Ancora una volta, non è la classifica del miglior portiere dell'ultima decade, l'argomento di cui scriviamo, ma una classifica complessiva che somma i punteggi ottenuti da tutti i portieri sin dalla istituzione del premio, avvenuta dal 1987.

    Con poca sorpresa (si tratta di semplice somma aritmetica), l'italianissimo Gigi Buffon risulta il più votato e quindi, per le statistiche, il miglior portiere  degli ultimi 24 anni, seguito a poca distanza da Iker Casillas. Soffermandoci solo sugli italiani, sono presenti tra i primi 30, Zenga (8°),Pagliaca (16°), Toldo (17°) e Peruzzi (30°).

    Tanti i nomi che hanno fatto la storia del ruolo e fa un certo effetto leggerli in mezzo a portieri ancora in piena attività. Certo, la classifica non soddisferà tutti, ma per molti aspetti rispecchia fedelmente quanto visto in tutti questi anni. E ancora una volta, vede l'Italia in vetta :)

    Portiere                                      Nazione                     Voti 
    
    1.   Gianluigi Buffon                        	   Italia                      226
    2.   Iker Casillas                                 Spagna                      213
    3.   Edwin van der Sar                             Olanda                      201
    4.   Peter Schmeichel                              Danimarca                   179
    5.   Oliver Kahn                                   Germania                    162
    6.   Petr Cech                                     Repubblica Ceca             154
    7.   José Luis Félix Chilavert                     Paraguay                    146
    8.   Walter Zenga                                  Italia                      132
         Andoni Zubizarreta                            Spagna                      132
    10.  Claudio André Mergen Taffarel                 Brasile                     130
    11.  Michel Preud’homme                            Belgio                      124
    12.  Fabien Barthez                                Francia                     115
    13.  David Seaman                                  Inghilterra                 114
    14.  Nélson de Jesus e Silva »Dida«                Brasile                     109
    15.  Vítor Manuel Martins Baía                     Portogallo                  94
    16.  Gianluca Pagliuca                             Italia                      90
    17.  Francesco Toldo                               Italia                      82
         Víctor Valdés                                 Spagna                      82
    19.  Jens Lehmann                                  Germania                    81
    20.  Júlio César Soãres Espíndola                  Brasile                     76 Continua a leggere 						
  • Pagliuca annuncia il ritiro dal calcio agonistico

    Gianluca Pagliuca, ex portiere di Inter, Sampdoria, Bologna e Ascoli, oltre che della nazionale italiana, ha ufficiosamente annunciato l'intenzione di abbandonare l'attività professionistica al termine di questa stagione. Il portiere bolognese è intervenuto alla trasmissione 'Calcio Parlato', dove ha manifestato la cosa, oltre a rispondere sul possibile interesse da parte del Palermo "Se sono stato mai contattato dalla società rosanero? Assolutamente no. Il Palermo ha un ottimo portiere come Fontana e un giovane come Agliardi di grande prospettiva. Speravo in una chiamata da parte di qualche squadra di serie A. Ho ricevuto offerte da parte di club di serie B o C, ma non le ho accettate".

    Praticamente fermo dalla seconda parte della scorsa stagione, quando ad un certo punto Sonetti gli preferì il greco Eleftheropoulos in porta ad Ascoli, il nome di Pagliuca è stato fatto circolare durante il mercato di riparazione di gennaio, come possibile sostituto di Buffon alla Juventus, in quel periodo fuori per infortunio. Sembrava che ci fosse più di qualche semplice rumor, ma poi non se ne fece nulla, nonostante la buona preparazione atletica del giocatore, allenato e pronto a giocare, anche se senza squadra. L'ex portiere interista si ferma quindi a 592 presenze in serie A, secondo solo a Maldini e davanti a mostri sacri come Zoff e Vierchowod.

2 oggetto(i)

Presenti su Google+