Tutti gli ultimi arrivi Vedi tutto

I portieri e i leggings Leggi l'articolo

Chi è Bento Matheus? Leggi l'articolo

Guanti portiere Reusch Attrakt

Guanti portiere Reusch Attrakt Night Strike Hyper Orange

I guanti Reusch Attrakt, sono la linea principale del famoso brand specializzato nella produzione di guanti e abbigliamento da portiere. Sono stati lanciati per la prima volta nel 2020 e rimangono i più diffusi nell'ampia gamma di modelli lanciati annualmente.

La loro linea è un'evoluzione delle collezioni antecedenti, che pur cambiando nome, mantenevano la stessa filosofia costruttiva. Come non ricordare tra questi i Fit Control, i Prisma, i Repulse, i Receptor, sino ad arrivare più indietro nel tempo sino agli ormai storici Magno con cui Julio Cesar vinse la Champions League con l'Inter nel 2010.

Continuità e innovazione

I guanti da portiere Reusch sono sicuramente tra i più diffusi in Italia e in gran parte del mondo. La loro storia è pluridecennale e possono dire di aver vinto ben sei Coppe del Mondo di calcio con portieri che indossavano i loro guanti.

La linea di guanti Attrakt si caratterizza per il loro stile improntato a una costruzione di tipo classico, sebbene i materiali costruttivi siano attuali e improntati al dare comfort e garantire le migliori prestazioni possibili.

Nei modelli 2024 abbiamo due colorazioni principali: Night Strike e Hyper Orange. Entrambe ci accompagnano nel corso di tutto l'anno. Diversi i modelli e le tipologie di guanto, sebbene Reusch quest'anno abbia scelto di diversificare la colorazione dei modelli steccati, interamente in colorazione nera.

Reusch Attrakt Protection Line

Tra i loro modelli ne possiamo distinguere alcuni realizzati con un rivestimento in silicone sul dorso. Questi montano la tecnologia Freegel, capace di aiutare la mano a respingere il pallone con l'uso dei pugni, ma senza rinunciare a una buona flessibilità di tutta la mano.

La scelta dei lattici varia su tutta la gamma proposta da Reusch, partendo dai Grip Fusion e Gold X, sino a mescole per uso esclusivamente amatoriale. Il taglio delle dita è in quasi tutti i modelli l'Evolution Negative Cut, un ibrido con cuciture negative che avvolge le dita e le riveste con tanto lattice, soprattutto nella zona finale, quella più sollecitata dal pallone in fase di parata.

Nel 2023 è stata introdotta una delle novità più interessanti degli ultimi anni in casa Reusch: la tecnologia AdaptiveFlex, una costruzione su due livelli di tessuto, quello superiore in neoprene e quello inferiore in tessuto elastico che consente alla mano e al polso di entrare nel guanto e di farlo rimanere stabile durante l'uso. I due spacchi frontali e quello centrale posteriore garantiscono una calzata senza stress e una sicurezza tale da aver portato Reusch a commercializzare il già citato modello Strapless.

Resistenza e grip con Attrakt Infinity

Immancabili anche i modelli specifici per campi in erba sintetica o altri terreni abrasivi. Ovviamente utilizzabili anche sui campi in erba naturale, in buono stato o rovinata che sia. Sappiamo quanta attenzione ci sia da parte di tanti portieri per l'usura del lattice.

Gli Attrakt Infinity, questo il nome del lattice, sono da anni una garanzia di resistenza nel tempo, ma senza rinunciare a un buon grip. La mescola, evoluta nel tempo con i nomi di R3, R2, D1 Durasoft e così via, rimane una delle prime scelte per questa tipologia di guanti.

Nel 2023 è stata molto interessante la decisione di Reusch di far uscire anche un modello con la tecnologia AdaptiveFlex, dotando la linea di un modello con una costruzione assolutamente professionale.

La certezza delle stecche Ortho Tec e Fingersupport

Quando si cerca un paio di guanti da portiere con stecche alle dita, Reusch è quasi sempre in testa alle preferenze. Basta pensare che Szczesny usa in partita sempre modelli con stecche Ortho Tec.

Due i sistemi: Ortho Tec e Fingersupport. Con Ortho Tec abbiamo singole stecche, flessibili e molto protettive, e spesso inserite in modelli che ne consentono anche l'estrazione. Capita che ci siano portieri che le tolgono dai pollici o da dita che non hanno bisogno di essere particolarmente protette. Fingerspport, invece, è una struttura più semplice e che non può essere estratta, ma offre ugualmente protezione e stabilità a chi preferisce giocare con minor rischio di subire traumi alle dita.

I portieri Reusch

L'elenco dei portieri che ne fanno uso in Italia è molto lungo. Un elenco? Wojciech Szczesny, Alex Meret, Michele Di Gregorio, Lorenzo Montipò, Mattia Perin, Stefano Turati, Pietro Terracciano, Andrea Consigli, Pierluigi Gollini e tanti altri.

All'estero i portieri maggiormente conosciuti sono Hugo Lloris, Unai Simon, Alban Lafont, Ugurcan Cakir e Domink Livakovic, ma l'elenco potrebbe allungarsi quasi all'infinito.

La novità più importante è però dell'autunno 2023 con l'annuncio di Alisson Becker, portiere del Liverpool e della nazionale brasiliana, come nuovo testimonial. Un ingresso importantissimo per Reusch, da sempre legata ai portieri della selecao, basti pensare al già citato Julio Cesar, ma anche a Dida, Taffarel e Marcos, giusto per restare in tempi abbastanza recenti.

La curiosità è che ogni portieri ha propri gusti e preferenze e c'è varietà nella scelta dei modelli indossati in partita. Altra nota importante è che la quasi totalità dei giocatori sponsorizzati indossa i guanti nella loro versione commerciale. Alcune modifiche sono dettate esclusivamente dai regolamenti Fifa e Uefa che impongono limiti alle dimensioni di scritte e loghi.

Alisson Reusch Attrakt

Vuoi vedere tutti i guanti Reusch attualmente disponibili su Portierecalcio.it? Apri il menù del sito e accedi alla sezione con l'offerta completa di guanti Attrakt e Pure Contact, con i modelli delle collezioni più recenti e i modelli degli anni passati ancora disponibili e in sconto.